--

--

Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Canino - Domenica 28 ottobre a partire dalle 9 la giornata dedicata alla valorizzazione del territorio e al turismo

Arriva la seconda edizione della Camminata tra gli olivi

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Canino - Camminata tra gli olivi - La sindaca Lina Novelli

Canino – Camminata tra gli olivi – La sindaca Lina Novelli

Canino - Camminata tra gli olivi - La sindaca Lina Novelli

Canino – Camminata tra gli olivi – La sindaca Lina Novelli

Canino – Riceviamo e pubblichiamo – E’ giunto il momento tanto atteso.

Nella giornata di domenica 28 ottobre, a partire dalle 9, si terrà a Canino la seconda edizione della Camminata tra gli olivi.

L’evento è di rilievo nazionale, coinvolgendo 123 città d’Italia e 18 regioni, ed è promosso dall’Associazione nazionale città dell’olio, dalla Regione Lazio, dall’Arsial, dal comune di Canino e dalla Strada dell’olio di Canino.

L’evento è stato presentato recentemente al ministero dei Beni artistici e Culturali alla presenza de presidente dell’Anco, Carlo Combi e del dirigente generale Turismo, Francesco Palumbo.

In quell’occasione fu il sindaco di Canino Lina Novelli, già vicepresidente dell’Anco insieme al sindaco di Castellina in Chianti Marcello Bonechi, a chiarire che “con la passeggiata tra i campi olivetati si possono apprezzare le bellezze dei luoghi, si percepisce il valore del paesaggio dove l’esperienza fa esprimere i sensi: musica, odore, sapori, strumenti di un racconto, sorgente delle civiltà dell’olivo che si trasferisce al partecipante consumatore”.

La Camminata tra gli olivi è, quindi, un’iniziativa che ha valenze molteplici: oltre alla valorizzazione del territorio con le sue peculiarità c’è anche una forte spinta all’investimento sul turismo locale.

In linea con il parere del direttore Turismo Palumbo, anche il sindaco di Canino Lina Novelli crede che “la Camminata tra gli olivi è un evento che permetterà di catalizzare flussi turistici e nuove attrazioni verso luoghi più marginali rispetto alle grandi città già sovraffollate, garantendo delle vere opportunità per i piccoli borghi diffusi per un turismo di qualità”.

La giornata di domenica, quindi, che inizierà alle 9 davanti la sede comunale di Canino, si preannuncia ricca di significati.

“Sia in qualità di sindaco che di vicepresidente dell’associazione nazionale Città dell’olio – conclude la Novelli – invito alla partecipazione, nella giornata di domenica 28 ottobre tutta la popolazione a questa importante iniziativa che parte alle 9 dal comune di Canino. Ci sarà un percorso di 3 chilometri sul sentiero di S. Lucia alla scoperta di oliveti secolari. Al termine della camminata ci sarà anche una degustazione di pane ed olio novello in un frantoio storico situato in una zona rurale del posto”.

Comune di Canino

27 ottobre, 2018

    • Altri articoli

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR