--

--

Ezio-mauro560x60

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Economia - Luigia Melaragni, segretaria Cna, saluta così l’accordo raggiunto tra governo e Anci grazie al quale saranno ripristinati 1,6 miliardi, di cui 17,5 milioni erano stati destinati a Viterbo

“Bene il ripristino dei fondi, ora continuiamo a lavorare insieme”

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Luigia Melaragni

Luigia Melaragni

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – “Bando periferie, è arrivata la notizia che aspettavamo”.

Luigia Melaragni, segretaria della Cna di Viterbo e Civitavecchia, saluta così l’accordo raggiunto tra governo e Anci grazie al quale saranno ripristinati 1,6 miliardi, di cui 17,5 milioni erano stati destinati a Viterbo.

La Cna, insieme ad Ance, Confcooperative, Federlazio, Unindustria e consorzio Apea, sugli sviluppi del bando periferie aveva chiesto al Comune un confronto permanente.

“Le imprese e tutto il territorio, in particolar modo il Poggino – dice Melaragni – possono tornare a sperare in una ripartenza attraverso l’opera di riqualificazione. Tra i punti dell’accordo c’è anche la possibilità di andare avanti con la progettazione e i lavori. Ora auspichiamo che Viterbo possa rientrare ufficialmente in questa partita”.

Nei prossimi giorni infatti si terrà un incontro per definire tutto nei dettagli. “Apprendiamo con soddisfazione – conclude Melaragni – che parteciperà anche il sindaco Giovanni Arena e l’assessore Claudio Ubertini. Attendiamo l’esito per avere un quadro più completo. Nel frattempo, restiamo a disposizione per lavorare insieme e raggiungere l’obiettivo comune”.

Cna Viterbo

19 ottobre, 2018

    • Altri articoli

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR