Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--

--

avion travel  560x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Video notizia - Ecco come agivano gli arrestati

Borseggiavano le vecchiette nei supermercati, la banda in azione


Viterbo – Borseggiavano le vecchiette nei supermercati, i poliziotti della squadra mobile hanno arrestato tre donne e due uomini di origine sudamericana. La tecnica era sempre la stessa: accerchiavano la vittima, la distraevano per poi sottrarle il contenuto della borsa e le collane indossate.

Per le indagini determinanti sono state le riprese video delle telecamere dei supermercati, dalle quali si vede la tecnica utilizzata dai borseggiatori. Si avvicinano alla vittima e creano confusione tra gli scaffali fingendosi clienti. Poi, approfittando del poco spazio nella corsia, alcuni versano del liquido sulle spalle dell’anziana e altri fingono di aiutarla a ripulirsi. In realtà, le sfilano la catenina e le sottraggono il contenuto della borsa.

Nonostante avessero fatto perdere le loro tracce, i poliziotti sono riusciti a identificare i cinque. I due uomini sono stati rintracciati nella Capitale e sottoposti uno all’obbligo di dimora e l’altro ai domiciliari. Una delle tre donne è invece stata rintracciata ad Arezzo e portata in carcere dovendo scontare, oltre ai domiciliari, una precedente condanna per furto. Le altre due donne sono latitanti, essendosi sottratte ai domiciliari.


 – Borseggiano le vecchiette nei supermercati, banda tradita dalle telecamere


 

11 ottobre, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR