--

--

Pigi-Battista-560x60

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Il 26 ottobre alle 17 nella sala regia del Comune il convegno del Lions club

“Chiesa e Cristianesimo nel Medioevo”

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Viterbo

Viterbo

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Il Lions club di Viterbo-Distretto  108L oltre alle varie attività che da sempre hanno caratterizzato il suo operato, si sta impegnando per pianificare un ciclo di appuntamenti annuali per approfondire e rivisitare i vari periodi storici che hanno caratterizzato la vita delle comunità locali e non.

Tale percorso inizia quest’anno con il Medioevo e non per caso: Viterbo è una città dove ancora oggi si “respira” aria di Medioevo nei quartieri del centro storico, con le loro chiese, le piazze e le fontane.

Viterbo stata la “Città dei Papi” e la sua è quella di un’epoca piena di fermento e contraddizioni, nella quale si sono poste le basi per quel progresso sociale, politico, economico e scientifico che ha portato dal Rinascimento ai giorni nostri.

Quello del Lions Club Viterbo è un progetto ambizioso, che si è concretizzato in questa prima fase grazie alla preziosa collaborazione di studiose di fama internazionale: la professoressa Giulia Barone, docente di Storia Medioevale alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, membro del Collegio dei docenti del Dottorato in Storia Medioevale con sede presso l’Università di Firenze.

Conosciutissima nel mondo accademico nazionale e internazionale, soprattutto in Francia e Germania ed è considerata una delle massime medieviste del nostro tempo;

la Professoressa Anna Modigliani, professore associato di Storia medievale e Storia delle città e degli insediamenti medievali presso l’Università degli Studi della Tuscia.Tiene inoltre regolarmente corsi in inglese di Storia del Rinascimento e di Storia medievale per gli studenti americani dell’Usac (Viterbo).

Fa parte della redazione della rivista “RR. Roma nel rinascimento”, del comitato scientifico della rivista “Albertiana”, dell’Associazione “Roma nel Rinascimento”, della Renaissance Society of America e della International Association for Neo-Latin Studies;

La professoressa Ivana Ait, professore associato di Storia Medievale presso il Dipartimento di Studi sulle Società e le Culture del Medioevo della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, insignita nel 1997 a Stoccolma del premio Carmen Frances dall’Académie Internationale d’Histoire de la Pharmacie per il volume “Tra scienza e mercato.

Gli speziali a Roma nel tardo medioevo”, Istituto Nazionale di Studi Romani, Roma 1996. Ha indirizzato le sue indagini lungo due direttrici principali: il mondo del lavoro e l‘attività dei mercanti-banchieri incentrando la sua analisi sulla presenza e sui legami intessuti con Roma da parte di importanti compagnie: i Medici, gli Alberti, gli Spannocchi, famiglie che appaiono spesso interessate a carriere anche di tipo ecclesiastico.

 Il convegno, patrocinato dal Comune e dalla Banca di Viterbo, che il Lions Club ringrazia pubblicamente per la sensibilità e vicinanza dimostrata, è incentrato sul tema della “Chiesa e Cristianesimo nel Medioevo” e si terrà il 26 ottobre 2018 alle 17 nella sala regia del Comune di Viterbo.

E’ con sommo piacere che il Lions club di Viterbo invita tutti coloro che vorranno partecipare all’evento, che, ovviamente, è ad ingresso libero. 

Bruno Mongiardo
Presidente Lions club di Viterbo– Distretto 108L

14 ottobre, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR