--

--

Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Salute - Il premier Trudeau: "Sappiamo che non fa bene, ma vogliamo sottrarre profitti al crimine organizzato"

Il Canada legalizza la marijuana per uso ricreativo

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Piantagione di marijuana

Piantagione di marijuana

Ottawa – Dopo l’Uruguay, il Canada diventa il secondo Paese del mondo a legalizzare il possesso e l’uso di cannabis per scopo ricreativo.

La legge, approvata nello scorso giugno, è entrata in vigore a partire dalla mezzanotte di oggi. Contestualmente, il governo ha concesso l’amnistia a tutti coloro che erano stati trovati in possesso di marijuana fino a 30 grammi.

A Saint John’s, capitale della provincia di Terranova, si è verificato il primo acquisto legale di un grammo di marijuana in un negozio privato. L’acquirente, un uomo di 46 anni, ha dichiarato che incornicerà il prodotto e lo appenderà al muro.

L’obiettivo dichiarato dal presidente canadese, Justin Trudeau, è combattere il business del crimine organizzato.

“Non legalizziamo la marijuana perché pensiamo che faccia bene alla salute – ha dichiarato il premier – ma perché sappiamo che non è buona per i nostri figli.  Sappiamo di dover fare un lavoro migliore per proteggerli e per ridurre massicciamente i profitti del crimine organizzato”.

Lo stesso Trudeau nel 2013 aveva confessato di aver fumato marijuana in alcune occasioni. Una di queste, nella festa organizzata con alcuni amici per celebrare la sua elezione in parlamento. Tuttavia, l’ufficio della presidenza ha precisato che non è intenzione del primo ministro avvantaggiarsi della nuova legge per consumare cannabis liberamente. 

 

17 ottobre, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR