Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - E' la richiesta avanzata dal senatore di Forza Italia Francesco Battistoni al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e all'assessorato ai Trasporti

“Il Frecciarossa che collega Roma a Milano fermi anche a Orte”

Condividi la notizia:

Il senatore Francesco Battistoni

Il senatore Francesco Battistoni

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – “Il Frecciarossa che collega Roma a Milano fermi anche a Orte”: è la richiesta avanzata dal senatore di Forza Italia Francesco Battistoni al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e all’Assessorato regionale ai Trasporti.

Per il senatore azzurro “è evidente a tutti che le infrastrutture ferroviarie della Regione Lazio versino in un cronico stato di abbandono. Per questo è necessaria un’inversione di rotta. Non è un mistero infatti che i collegamenti tra Viterbo, Roma e Orte siano considerati ‘la peggior tratta per i pendolari'”.

“Come parlamentari di FI – ricorda il senatore – abbiamo da sempre appoggiato la sostenibilità della fermata di Orte sulla linea del Frecciarossa che gioverebbe, non solo ai pendolari laziali, ma anche a quelli umbri.

Per questa ragione – conclude Battistoni – chiediamo che il presidente della Regione Lazio e il suo assessore ai Trasporti si esprimano formalmente e convochino un tavolo tecnico per presentare uno studio di fattibilità”.

Ufficio stampa Francesco Battistoni


Condividi la notizia:
30 ottobre, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR