--

--

Ezio-mauro560x60

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Spettacolo - Domenica 11 novembre la commedia diretta da Pino Quartullo

“Agenzia Cyrano” al Teatro Boni di Acquapendente

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Acquapendente - Il teatro Boni

Acquapendente – Il teatro Boni

Acquapendente – Riceviamo e pubblichiamo – Giovani talenti delle scene italiane sul palco del teatro Boni di Acquapendentedomenica 11 novembre, alle 17,30, nell’ambito della stagione teatrale diretta da Sandro Nardi.

Pino Quartullo, nella commedia “Agenzia Cyrano” scritta da Laura Grimaldi e Andrea Papale, dirige un gruppo di promettenti attori composto da Giorgia Ferrara, Luca Forte, Fabrizio Mazzeo e dallo stesso Andrea Papale.

Avete mai pensato a come sarebbe comodo avere qualcuno che ti suggerisce le cose da dire nella vita reale? Qualcuno che fisicamente ti stia sempre accanto per darti la battuta giusta durante una cena fuori o ad un colloquio? Pietro è un autore teatrale bugiardo cronico e ormai fallito perché accusato di portare sfiga. Mattia è un brillante lavoratore e avrebbe una carriera da far invidia, se non fosse cosi tanto visceralmente sincero. Insieme gestiscono Agenzia Cyrano, la prima agenzia che scrive parole per chi non le trova mai al momento giusto.

Franzetti e Adelma sono i soli clienti dell’agenzia, non riescono semplicemente ad essere se stessi, perché fondamentalmente si fanno schifo, e non trovano mai le parole giuste da dire, sia per conquistare qualcuno o per farsi valere. Sia Pietro che Matteo, attraverso le parole prese a prestito da scrittori come il poeta francese Edmond Rostand (l’autore del Cyrano de Bergerac) oppure il drammaturgo inglese William Shakespeare, riescono a insegnare ai due sprovveduti che non c’è niente di male a dire no e che bisogna avere il coraggio di essere se stessi. Anche se non sempre.

Atto unico e divertente dove i giovani e talentuosi attori, sapientemente condotti dal loro regista, passano da una battuta all’altra, tra colte citazioni letterarie e situazioni imbarazzanti ed esilaranti. La commedia ha esordito lo scorso anno con grande successo a Roma e quest’anno, con la produzione della Carpe Diem, prosegue il suo tour che la porterà nei teatri di tutta Italia.

Teatro Boni di Aquapendente

7 novembre, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR