--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Organizzato da Cna Sostenibile, inizia il 29 novembre - Luana Melaragni: "Siamo soddisfatti, già venti adesioni"

Al via il corso per manutentori del verde nella Tuscia

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Luana Melaragni, responsabile Cna sostenibile

Luana Melaragni, responsabile Cna sostenibile

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Tutto pronto, c’è anche la data: giovedì 29 novembre. Il corso di qualifica per manutentore del verde organizzato da Cna Sostenibile, è il primo a prendere il via nella Tuscia dopo che sono entrate in vigore nuove regole per l’esercizio dell’attività di cura e manutenzione del verde pubblico e privato.
 
Cosa è cambiato? L’iscrizione nel registro delle imprese o nell’albo delle imprese artigiane per operare nel settore, è subordinata oggi (dallo scorso 3 settembre) al possesso della qualifica di manutentore del verde da parte di uno dei soggetti che compongono l’organico dell’impresa. Senza questo requisito, insomma, non si può aprire. Inoltre, le aziende iscrittesi nel registro nel periodo dal 26 agosto 2016 al 2 settembre 2018 senza aver dimostrato i requisiti professionali, sono tenute a regolarizzare la loro posizione: quelle della provincia di Viterbo dovranno farlo entro il 31 marzo 2019 (nella provincia di Roma, invece, la scadenza è il prossimo 3 dicembre). In caso contrario, il registro imprese procederà d’ufficio alla cancellazione dell’attività.
 
Per dare la possibilità a tutti gli interessati di conseguire l’attestato necessario ai fini dell’abilitazione, Cna Sostenibile ha chiesto alla Regione Lazio, e ottenuto, l’autorizzazione a svolgere i corsi di qualifica, che, come previsto anche nella relativa delibera della giunta regionale, hanno una durata di 180 ore: 120 di teoria nella sede di Viterbo (in via dell’Industria snc, al Poggino) e 60 pratica.
 
Sono già venti le adesioni al corso. “Siamo doppiamente soddisfatti: sia perché abbiamo risposto tempestivamente alla domanda degli imprenditori, peraltro tranquillizzandoli, visto che riusciranno a rispettare la scadenza fissata dalla camera di commercio, sia per il fatto che i dipendenti delle imprese iscrittesi potranno frequentare il corso gratuitamente, grazie al finanziamento del fondo interprofessionale per la formazione continua”, afferma Luana Melaragni, responsabile di Cna Sostenibile.  
 
Non tutte le imprese del settore dovranno partecipare al corso. “C’è bisogno di fare chiarezza – precisa Melaragni -. Quelle che hanno avviato l’attività, con codice 81.30.00, prima del 26 agosto 2016 e possono dimostrare esperienza almeno biennale maturata alla data del 22 febbraio 2018, devono semplicemente provvedere alla regolarizzazione, presentando la necessaria documentazione alla camera di commercio entro il 22 febbraio 2020. E’ altresì esentato chi è in possesso di un titolo di studio coerente con l’attività di manutentore del verde”.

Cna
 

20 novembre, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR