--

--

Ezio-mauro560x60

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tarquinia - La nota del guppo Idea sviluppo

“Invitiamo Assolidi a fare meno cene e occuparsi meno di politica”

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Tarquinia - La chiesa di Santa Maria in Castello

Tarquinia – La chiesa di Santa Maria in Castello

Tarquinia – Riceviamo e pubblichiamo – Ci dispiace dover commentare in termini negativi l’atteggiamento assunto dalla associazione Assolidi, inutilmente polemico e poco obiettivo nei confronti dell’amministrazione comunale dimissionaria, con la quale fino allo scorso mese di settembre aveva collaborato e condiviso varie attività e interventi per risolvere le annose problematiche riguardanti il lido di Tarquinia, addirittura elogiando l’impegno in tal senso della giunta comunale.

La attuale presa di posizione dell’associazione, quindi, oltre che imprevista sembra dettata da criteri di opportunità politica, che nulla avrebbero a che fare con l’impegno civico e disinteressato, più volte auspicato dall’Assolidi.

Le dichiarazioni apparse sugli organi di informazione, infatti, non appaiono rispondenti alla realtà dei fatti. A tale proposito appare opportuno ricordare che la nostra amministrazione ha promosso eventi estivi inediti e di successo, ha posto più cura alle aree verdi, ha raddoppiato le disinfestazioni (proprio come richiesto da Assolidi) ha portato a termine la riqualificazione di via degli Argonauti e di via Odisseo, ha iniziato la riqualificazione del lungomare, ha terminato la pista ciclabile, ha piantumato di nuovo piazza delle Vele, ha predisposto una nuova cartellonistica ad hoc, ha cambiato le pensile ed inoltre ha aperto l’iter per risanare la situazione del fiume Marta. Tutte azioni di cui Assolidi (in quanto associazione di cittadini) è stata per tempo informata e di cui si è sempre dichiarata pubblicamente soddisfatta.

Abbiamo indetto numerosi tavoli di concertazione con commercianti e cittadini a cui hanno spesso partecipato anche rappresentanti di Assolidi, non muovendo mai alcuna obiezione ma anzi sostenendoci.

Dopo le dimissioni del nostro sindaco a quanto pare Assolidi non soltanto ha cambiato radicalmente opinione, sconfessando il passato, ma addirittura sforna comunicati a raffica.

La circostanza potrebbe essere foriera di malevole interpretazioni, anche per la presenza all’interno dell’associazione di persone con trascorsi politici recentissimi, addirittura candidati alla passata tornata elettorale come fervidi sostenitori dell’Ex Assessore Ranucci o presenti a tutte le cene di certi partiti di destra.

Invitiamo Assolidi a fare meno cene e a iniziare ad occuparsi meno di politica e più del territorio, cosa che in quest’ultimo anno non ci sembra affatto sia stata fatta.

Gruppo Idea sviluppo

8 novembre, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR