--

--

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Mercoledì 5 dicembre alle 17 nella sede dell’associazione della piccola e media impresa

Fatturazione elettronica, Federlazio spiega le nuove regole

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Lavoro

Lavoro

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – A partire dal 1 gennaio 2019 scatterà l’obbligo della fatturazione elettronica, il nuovo sistema digitale di produzione, trasmissione, conservazione delle fatture, con conseguente dismissione dei vecchi documenti cartacei.

Una vera e propria rivoluzione per gli operatori e, nel percorso di avvicinamento alla prossima scadenza, risultano generalizzate le segnalazioni in ordine a problemi di interpretazione di regole e procedure nuove e complesse.

Risulta, pertanto, importante dedicare un momento specifico, che approfondisca i punti critici e provi a fornire risposte chiare a tutti gli interrogativi, che l’innovazione normativa lascia aperti.

In tale contesto, la Federlazio di Viterbo ha deciso di promuovere, un seminario sul tema “La fatturazione elettronica – aspetti normativi e operativi – impatti ed opportunità per imprese e professionisti” che si terrà mercoledì 5 dicembre alle 17, presso la sede dell’associazione della piccola e media impresa (palazzo Antisari, via Sacchi 18 – Viterbo).

L’incontro, aperto a tutti, e dal taglio essenzialmente pratico-operativo, si prefigge, attraverso il contributo di esperti del settore, di offrire agli addetti un esame analitico della nuova gestione dei documenti ed una guida per le nuove modalità che andranno ad inserirsi all’interno delle procedure amministrative aziendali.

Federlazio Viterbo

30 novembre, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR