--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Pallacanestro - Contro il Santa Marinella non c'è storia: il match finisce 73-36

Immediato riscatto delle Ants

Condividi la notizia:

Sport - Basket - Defensor - La squadra in campo

Sport – Basket – Ants – La squadra in campo

Tuscia basket Ants – Santa Marinella 73-36.

ANTS: Martin 7, Ricci 2, Gasbarri 2, Boccalato 8, Quaresima 3, Recanati 12, Pasquali 13, Spirito 13, Yordanova 13, Ndiaye.
Allenatore: Scaramuccia.

SANTA MARINELLA: Miranda Ramos 6, Mercolini 5, Moretti, Del Vecchio, Veinberga 17, Quaicoe, Maggi, Casciani, Bettini 2, Galassi 2, Mancinelli 2, Cardinali 2.
Allenatore: Precetti.

Arbitri: Lorenzo Ciaccioni di Campagnano di Roma e Valerio De Mattia di Trevignano Romano.

Parziali progressivi: primo quarto 25-9, secondo quarto 42-16, terzo quarto 57-26.


Netto successo interno per le Ants che superano un’avversaria temibile come Santa Marinella e riscattano così il ko del turno precedente contro San Raffaele, primo stop di una stagione finora molto positiva tra Coppa Lazio e serie B.

Il quintetto gialloblù dimostra sin dalla palla a due di voler imporre il proprio gioco e allunga subito nel punteggio: tutte portano un contributo prezioso in attacco e la distribuzione dei punti conferma che le note liete arrivano sia sotto i tabelloni con Yordanova e Recanati, sia dalle esterne con Pasquali e Spirito, tutte in doppia cifra alla sirena conclusiva.

Nelle fila di Santa Marinella l’unica giocatrice in grado di creare qualche problema alla difesa gialloblù è l’ottima Veinberga, ma i suoi sforzi risultano vani perché le Ants non concedono alle tirreniche nessuna opportunità di rientrare; nel secondo tempo c’è così ampio spazio per le giocatrici della panchina che si mettono in mostra per l’impegno e il desiderio di guadagnare sempre più minuti sul parquet.

Grazie a questa vittoria le Ants salgono a otto punti con quattro successi su cinque gare disputate, al terzo posto provvisorio dietro San Raffaele imbattuto a 12 e Frascati a 10, entrambe però con una partita in più rispetto a Recanati e compagne. Sabato prossimo il team viterbese cercherà di continuare la marcia nelle zone alte della classifica affrontando in trasferta le ragazze della Bull Basket Latina, reduci dalla bella vittoria esterna contro la Stella Azzurra Roma nord.


Condividi la notizia:
18 novembre, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR