--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Scienza - Nella missione della Nasa c'è molto anche d'italiano

La sonda Insight è atterrata su Marte

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Le immagini da Marte della sonda Insight

Le immagini da Marte della sonda Insight

Washington – La sonda della Nasa Insight è atterrata su Marte. Si tratta del quindicesimo volo che tocca il suolo del pianeta dal 1971. Il primo, del sovietico Mars2, che andò distrutto durante la discesa.

C’è un po’ d’Italia nella missione. A bordo della sonda, strumenti che saranno utili per capire com’è strutturato Marte al suo interno. Oltre a un apparecchio, sempre italiano, in grado di determinare la posizione del lander sulla superficie di Marte con estrema precisione. 

Gioca un ruolo importante anche la Sardinia Radio Telescope. Riceve i segnali di due mini satelliti che accompagnano la missione.

Su Marte ci sono altri due veicoli,  della Nasa: Curiosity, arrivato nel 2012, e Opportunity, del 2004.


Condividi la notizia:
27 novembre, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR