--

--

Ezio-mauro560x60

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Rugby - Cancellato il ko di una settimana fa sul campo del Latina

La Union Viterbo batte Urbe Roma

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

La Union Viterbo festeggia il successo

La Union Viterbo festeggia il successo

La Union Viterbo in campo

La Union Viterbo in campo

Viterbo – UNION RUGBY VITERBO – ROMA URBE 13 – 8 (PT. 7 – 3)

UNION RUGBY VITERBO: Menghini R, Iannaccone, De Angeli, Bertini Nichil, Ferrazzani, Gullo, Santucci, Petrolito, Petroni, Capati, Porchiella, Desana, Duri, Mariottini.
Allenatore: Scorzos
A disposizione: Ricci, Oguntimirin, Musso, Paganini, Casertano, Angelotti

ROMA URBE: Sorge, Oddone, De Paula, Scaglione, Kitolelei, Andolini, Della Monaca, Petroselli, Del Cintio, Silvestri, Amalalberto, Gabriele, Goretti, Bizzarri, Mattei.
Allenatore: Signorelli.
A disposizione: Poli, Levato, Moretti, Farris, Vinciarelli, Lachtatum

ARBITRO Fioravanti di Roma


Nel fango del Quatrini la Union Viterbo cancella il ko di una settimana fa sul campo del Latina, batte 13 – 8 la Roma Urbe e conserva il secondo posto in classifica.

Un successo arrivato al termine di 80’ sofferti, caratterizzati da intensità fisica e nervosismo sopra la righe con due gialli per parte.

Ottima la prova di Andrea Capati così come quella di Roberto Menghini, il vecchio leone che, al rientro, ha permesso con due piazzati di portare a casa la partita quando sembrava sui binari di Roma.

Il primo tempo non regala grandi emozioni. Per mezzora la Union tiene il pallino del gioco ma non riesce a trovare il varco complice anche la mischia romana, più pesante e organizzata.

Il guizzo giusto arriva nel finale di frazione con Ferrazzani che supera la linea del vantaggio e, placcato a 5 metri, offre il pallone a Gullo. Il mediano viene fermato irregolarmente e l’arbitro concede la meta tecnica.

Passano pochi minuti, Viterbo spinge ma è la Roma Urbe a marcare con un calcio piazzato di Andolina che anticipa di poco un cartellino giallo per gli ospiti.

Ripresa con inizio choc per i padroni di casa. Prima Porchiella poi Roberto Menghini finiscono sotto i pali. In superiorità numerica di due uomini gli ospiti passano con una meta di mischia.

La doppia superiorità dura poco, stavolta è l’Urbe a rimanere in 14 e la Union ne approfitta con Roberto Menghini che, dalla piazzola, trova i punti del controsorpasso. Nel finale il numero 15 segna ancora per il 13 – 8 che chiude il match.

Per la Union 4 punti importanti e un grosso sospiro di sollievo.

Union rugby

4 novembre, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR