--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Civita Castellana - Intervento dei vigili del fuoco - Mezzo andato completamente distrutto, passeggeri fatti scendere - Il sindaco Angelelli: "Incendio causato probabilmente dal cortocircuito della centralina elettrica" - VIDEO

A fuoco pulmino, fiamme e fumo in piazza della Liberazione

Condividi la notizia:

Civita Castellana - Il furgoncino in fiamme a piazza della Liberazione

Civita Castellana – Il pulmino in fiamme a piazza della Liberazione

Civita Castellana - Il furgoncino in fiamme a piazza della Liberazione

Civita Castellana – Il pulmino in fiamme a piazza della Liberazione

Civita Castellana - Il pulmino in fiamme a piazza della Liberazione

Civita Castellana – Il pulmino in fiamme a piazza della Liberazione

Civita Castellana – Pulmino in fiamme a piazza della Liberazione.

Questa mattina, intorno alle 8, i vigili del fuoco del distaccamento di Civita Castellana sono intervenuti per un mini bus che è andato a fuoco a Civita Castellana in piazza della Liberazione, di fronte alla sede della Banca di credito cooperativo di Roma.

Il mezzo è andato completamente distrutto. I passeggeri sono riusciti a scendere autonomamente con l’aiuto dell’autista del mezzo, prima che le fiamme si propagassero.

I pompieri hanno in breve estinto le fiamme.

Si è alzata una densa colonna di fumo, ma in breve la situazione è stata riportata alla normalità.

Nessuna persona è rimasta coinvolta. Sul posto anche carabinieri e polizia locale.

“Questa mattina – ha spiegato il sindaco Gianluca Angelelli sulla sua pagina Facebook – si è verificato un incendio su un bus della linea del trasporto pubblico locale di Corchiano che arriva a Civita in ospedale. Fortunatamente non ci sono stati feriti.

Le telecamere hanno ripreso quanto accaduto. 

Alle 7,47 il conducente si è fermato in piazza della Liberazione evidentemente sentendo odore di bruciato e vedendo i primi fumi uscire dal cofano. Ha fatto scendere due persone a bordo che non hanno riportato conseguenze. 

Alle 7,50 il bus ha iniziato a bruciare. Alle 7,57 i vigili del fuoco sono intervenuti e hanno spento l’incendio.

Il mezzo era nuovo, del 2016. L’incendio è stato causato, probabilmente, dal cortocircuito della centralina elettrica. Se necessario vi terrò aggiornati”.


Condividi la notizia:
10 dicembre, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR