Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Al sindaco e all'assessorato ai servizi sociali due manuufatti scavati in un tronco di ulivo secolare

Aism dona due presepi al Comune

Condividi la notizia:

Viterbo - Aism dona due presepi al Comune

Viterbo – Aism dona due presepi al Comune

Viterbo - Aism dona due presepi al Comune

Viterbo – Aism dona due presepi al Comune

Viterbo - Aism dona due presepi al Comune

Viterbo – Aism dona due presepi al Comune

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – In occasione del 50esimo anniversario della costituzione dell’AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla – la sezione provinciale viterbese ha donato al sindaco e all’assessorato ai servizi sociali un presepe molto speciale per festeggiare questo Natale 2018.

Si tratta infatti di un manufatto realizzato da Vito Di Noto, vicepresidente provinciale, ottenuto scavando un tronco di ulivo secolare, con all’interno posizionati la sacra famiglia e altri personaggi del presepe, con accanto una targa Aism.

“È un onore e un piacere esporre all’ingresso dell’assessorato ai servizi sociali questa vera e propria opera d’arte, realizzata a mano dal vice presidente AISM Vito Di Noto, attivissimo nel portare avanti l’azione di informazione e sensibilizzazione nei confronti della sclerosi multipla che, come apprendiamo da dati recenti, è sempre più diffusa tra la popolazione – ha sottolineato l’assessore Antonella Sberna -. Questo dimostra come, anche persone affette da una patologia così seria e grave, possano essere attive nella vita di tutti i giorni e con coraggio e determinazione portare avanti attività professionali, amatoriali o artistiche come in questo caso di grande livello”.

Stessa donazione anche a Palazzo dei Priori, per il piano nobile della sede comunale. “Un’opera che il Comune non poteva che accogliere con grande entusiasmo – ha detto il sindaco Arena -. La cornice ideale quella di Palazzo dei Priori, a testimonianza della vicinanza del sindaco e dell’amministrazione tutta, verso le tante realtà di volontariato che operano nella nostra città”.

Comune di Viterbo


Condividi la notizia:
18 dicembre, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR