- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

“Con il sindaco Giuliani non abbiamo nessun dialogo”

Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]

Orte [3]

Orte

Orte – Riceviamo e pubblichiamo – Apprendiamo con sorpresa da Tusciaweb del 29 dicembre 2018 [4] che il sindaco di Orte, Angelo Giuliani, fuori dal consiglio comunale avrebbe “confronti molto più costruttivi con la Lega e col Movimento 5 stelle”.

In qualità di attivisti del Meetup 5 Stelle di Orte (e non del Movimento 5 stelle perché nessun eletto del M5s siede in consiglio comunale) ci preme sconfessare con forza l’affermazione secondo la quale avrebbe con noi una qualsiasi forma di dialogo.

Già in campagna elettorale un suo candidato in lista aveva provato a strizzare l’occhio ai simpatizzanti del M5s millantando la presenza nel loro gruppo di rappresentanti del Movimento 5 stelle. Il presunto dialogo non è poi proseguito nei primi giorni del suo mandato, quando, a seguito della sbandierata missione a Bruxelles dal presidente Tajani (a spese di chi?), per informarsi sui fondi europei, lo stesso Giuliani non si è preso il disturbo di scendere a Orte scalo per partecipare all’incontro da noi organizzato sul tema proprio dei fondi europei e tenuto dal vicepresidente del parlamento europeo Fabio Massimo Cataldo, alla presenza di portavoce regionali e nazionali del M5S.

Ma non ci siamo persi d’animo poiché abbiamo provato altre volte a dialogare con il sindaco, portando a Orte rappresentanti regionali e nazionali del M5s. Il sindaco sempre non pervenuto. Da ultimo, abbiamo presentato la richiesta di partecipare al bando europeo per avere la rete wifi gratuita nel nostro comune. Anche in questo caso, al posto di cogliere l’opportunità pubblica segnalata – della quale invece hanno goduto comuni come Tuscania riempiendo un semplice modulo – il sindaco ha preferito stringere una collaborazione con una compagnia telefonica privata.

Il presunto confronto costruttivo non c’è stato neanche sulle politiche portate avanti dal sindaco e inerenti cavalli di battaglia del M5s nazionale e/o del nostro Meetup, come il dissesto idrogeologico, l’inquinamento ambientale, l’illuminazione, la videosicurezza e la gestione pubblica dell’acqua.

Pertanto, alla luce di quanto sopra, gradiremmo che non si comunicasse in maniera così superficiale a proposito di interlocuzioni che nel concreto non si hanno né con il M5s, né con il Meetup”.

Luca Bonifazi


Condividi la notizia:
  • [1]
  • [2]
  • Tweet [5]
  • [1]
  • [2]