Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Annalisa Canfora ricorda l'appuntamento di domenica 9 dicembre alle 18 al Teatro Caffeina quando si alzerà il sipario - Continua la campagna abbonamenti

“Con Novecento apriamo la stagione con un pezzo di storia del teatro”

di Paola Pierdomenico
Condividi la notizia:

Annalisa Canfora

Annalisa Canfora

 

Eugenio Allegri

Eugenio Allegri

Viterbo – “Con Novecento apriamo la stagione con un pezzo di storia del teatro”. Annalisa Canfora assicura che si uscirà contenti dopo aver visto lo spettacolo Novecento che domenica 9 dicembre inaugura la stagione del Teatro Caffeina. Appuntamento alle 18 quando il sipario si alzerà dopo mesi di lavoro per preparare un cartellone che la direttrice del Teatro ha definito un “viaggio di conoscenza fatto da eccellenze della scena italiana“. Un’idea regalo originale con le feste che si avvicinano e il procedere della campagna abbonamenti.

Letta nel libro di Baricco e vista nel film di Giuseppe Tornatore “La leggenda del pianista sull’Oceano”, al Teatro Caffeina, la storia di Danny Boodman T. D. Lemon sarà interpretata da un grande maestro della scena italiana, Eugenio Allegri, diretto da un altrettanto grande regista, Gabriele Vacis.

“Il teatro Caffeina – dice Canfora – nasce da un progetto folle e visionario e cioè quello di portare a Viterbo il grande teatro contemporaneo, le eccellenze della scena italiana e farlo con un teatro privato, che non ha contributi pubblici e vive solo degli incassi.

La risposta dell’anno scorso, la partecipazione del pubblico e l’entusiasmo che in tanti mi hanno manifestato ci dimostra ogni giorno che la strada è quella giusta. Noi ci crediamo. Io ci credo, ma serve l’aiuto di tutti. La campagna abbonamenti procede e credo sarebbe un bel regalo da fare perché è prima di tutto un arricchimento e poi un viaggio di emozioni”. 

Canfora torna sul cartellone: “Siamo felici – dice Canfora – di aprire la stagione con uno spettacolo culto e un pezzo di storia del teatro a 25 anni dal debutto dell’opera.

Vogliamo creare un teatro per la città che avvicini la gente a quelle che sono le realtà della scena italiana e in cui davvero viene raccontata l’eccellenza. Una scelta bella, felice e coerente con quello che stiamo portando avanti dall’anno scorso.

Novecento è uno spettacolo di magia, bellezza e incanto. Una grande storia italiana in cui tutti ci ritroviamo e che sottolinea l’identità di un paese con una scena semplice, ma di grande effetto. Dopo averlo visto – conclude Canfora – si esce davvero contenti dal teatro”.

 

Paola Pierdomenico


Info e prenotazioni 0761 342681
Prevendita online boxol.it


Condividi la notizia:
8 dicembre, 2018

Teatro Caffeina - Stagione teatrale 2018/19 ... Gli articoli

  1. "Un viaggio sulla nave di Novecento e dentro noi stessi..."
    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR