--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Good news - Animali - Le volontarie del canile di Montalto di Castro: "Da adesso avrà amore incondizionato"

Diana, il cane sfrattato dopo 11 anni, ha una nuova casa

Condividi la notizia:

Montalto di Castro - Diana

Montalto di Castro – Diana

Montalto di Castro – (s.s.) – Finalmente ha trovato una famiglia e tanto amore. Quell’amore che fino a questo momento non aveva mai ricevuto fino in fondo.

La storia di Diana racconta di un cane anziano, di quelli che meritano ancora più affetto e cura per via dei vari acciacchi relativi all’età.

Alla ‘tenera’ età di 11 anni, all’improvviso, i vecchi padroni hanno deciso che quella cagnolona dagli occhi teneri non faceva più al caso loro. Senza pensare nemmeno per un attimo allo shock che avrebbe potuto vivere in canile.

L’hanno abbandonata legalmente. Facendo richiesta al sindaco di rinuncia alla proprietà e consegnandola al canile di Montalto di Castro.

Inutile dire che per Diana sono stati giorni tragici. Ha passato settimane senza mangiare e a piangere dentro al box, in attesa della sua famiglia e ignara che non sarebbe più tornata a prenderla.

Nei mesi non si è mai adattata e i volontari del canile, tramite la pagina Facebook ‘Facedog – canile di Montalto di Castro’ hanno diffuso la sua storia alla disperata ricerca di una persona pronta a strapparla da quella punizione crudele.

47112819_2036560843059198_9211394047376097280_n

Un cane anziano, affettivamente parlando, ha una marcia in più e Diana ha avuto modo di dimostrarlo da inizio dicembre, quando è stata prelevata dal canile e finalmente adottata. Il post sulla pagina Facebook della struttura è diventato virale, tra gli auguri di buona vita e le denunce contro l’abbandono.

47314092_2036560593059223_8244204374805446656_n

“Marina ha reso possibile un sogno – raccontano le volontarie -. La foto in macchina è stata scattata proprio all uscita del canile. Come hanno aperto lo sportello dell’auto si è fiondata dentro senza pensarci due volte. Da adesso, dopo 11 anni di vita senza un niente, Diana avrà amore incondizionato, una casa calda e un posto vicino a loro e nel loro cuore”.

Samuele Sansonetti


Condividi la notizia:
19 dicembre, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR