--

--

Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sutri - Venerdì 7 dicembre alle 13

Due vie intitolate a Enzo Tortora e Paolo Borsellino

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi

Sutri – Riceviamo e pubblichiamo – Paolo Borsellino ed Enzo Tortora, due sguardi volti al confine tra la giustizia e l’ingiustizia, che lasciano una pesante ed essenziale eredità al nostro Paese: quella di una battaglia, costantemente aperta, per la verità.

Con questo lascito dovrebbe essere nutrita ogni comunità che preferisca la civiltà al linciaggio.

Sutri, per volontà dell’amministrazione comunale, raccoglierà questo importante testimone, intitolando due cippi commemorativi alla loro memoria.

Venerdì 7 dicembre, a partire dalle 11, a palazzo Doebbing, Cosimo Maria Ferri, parlerà di Paolo Borsellino, indimenticabile esempio di giustizia, tra i padri dell’Italia moderna, e il costituzionalista Michele Ainis testimonierà, invece, la figura e la drammatica vicenda umana di Enzo Tortora, martire di una vergognosa persecuzione giudiziaria che lo ha annichilito fino all’estremo, evocazione di una riforma della giustizia che pare impossibile da compiere.

Alle 13 verranno intitolate le stele in ricordo di Borsellino e Tortora.

Comune di Sutri

6 dicembre, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR