--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Politica - Tgcom24 lancia l'indiscrezione sull'ex deputato M5s possibile nuovo ministro dei Rapporti col parlamento

Ipotesi rimpasto di governo, spunta il nome di Di Battista

Condividi la notizia:

Alessandro Di Battista

Alessandro Di Battista

Roma – Alessandro Di Battista potrebbe entrare a far parte del governo Conte.

È l’indiscrezione pubblicata questa mattina da Tgcom24, secondo cui l’ex deputato del Movimento 5 stelle è uno dei possibili nuovi ingressi nell’esecutivo gialloverde in caso di un rimpasto di governo, considerato sempre più vicino.

Di Battista andrebbe a occupare la casella di ministro dei Rapporti col parlamento, lasciata libera da Riccardo Fraccaro, che a sua volta andrebbe a sostituire alle Infrastrutture Danilo Toninelli.

Proprio Toninelli, sempre secondo Tgcom, è il ministro più traballante. In un’intervista al quotidiano La Stampa, il titolare dei Trasporti ha dichiarato di rischiare la poltrona “perché do fastidio” e di non avere nulla di cui pentirsi, “perché ciò che faccio è nell’interesse esclusivo degli italiani. Meglio fare gaffe che intascare mazzette”.

Anche il ministro dell’Economia Giovanni Tria è in bilico, ma ha già affermato pubblicamente che non ha intenzione di dimettersi, per cui la sua sostituzione dovrebbe passare da un atto di forza (poco probabile) del premier Conte e dei partiti di governo.

Altri capi di dicastero considerati a rischio sono Elisabetta Trenta (Difesa), Giulia Grillo (Salute), Alberto Bonisoli (Cultura) e Barbara Lezzi (Sud).


Condividi la notizia:
30 dicembre, 2018

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR