--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Carabinieri - Caprarola - Un arresto per spaccio lunedì sera a Caprarola - Ieri la convalida del fermo

Sorpreso a cedere una dose, in casa aveva altri dieci grammi di cocaina

Condividi la notizia:

Carabinieri

Carabinieri

Caprarola – Bloccato mentre cedeva una dose di cocaina a un assuntore, un giovane di Caprarola è stato arrestato per spaccio nella tarda serata di lunedì dai carabinieri della compagnia di Ronciglione. Si tratta di un 34enne italiano trovato complessivamente in possesso di 13 grammi di cocaina. 

Durante la perquisizione domiciliare successiva al fermo, i militari hanno rinvenuto presso l’abitazione dell’arrestato ulteriori dieci grammi di cocaina e materiale idoneo al confezionamento delle dosi. Più lo stupefacente che aveva con sé al momento del fermo. 

Il presunto spacciatore è comparso ieri mattina davanti al giudice Silvia Mattei che, convalidando il fermo, ha rimesso il giovane in libertà, col solo obbligo di dimora.

In tribunale dovrà tornare il 9 gennaio, quando sarà processato per direttissima col rito abbreviato, come chiesto dal difensore. Rito che, in caso di condanna, consente lo sconto di un terzo della pena. E’ accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.


Condividi la notizia:
5 dicembre, 2018

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR