--

--

Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Ladispoli - 26enne arrestato per furto - L'uomo era stato segnalato ai carabinieri dopo essere stato visto mentre scavalcava la recinzione di una casa

Trovato con un orologio, canne da pesca e attrezzi da scasso

Caffeina-Tutankhamon-9-11-18-560x80-ok

Il materiale sequestrato dai carabinieri

Il materiale sequestrato dai carabinieri

Ladispoli – Trovato con un orologio, canne da pesca e attrezzi da scasso.

I carabinieri della stazione di Ladispoli, nel corso dei servizi di controllo del territorio, hanno arrestato un cittadino romeno di 26 anni, con precedenti, per furto in abitazione.

In particolare – si legge in una nota -, la scorsa notte, i militari, su richiesta di un cittadino, sono intervenuti nella zona residenziale, dove era stato segnalato una persona all’interno di un giardino di una villetta, intenta a scavalcare la recinzione e pronta a far perdere le proprie tracce, a bordo di un’auto.

Grazie alla preziosa collaborazione del vicino, i carabinieri hanno rintracciato l’uomo a bordo dell’auto segnalata, a pochi metri dalla casa e, nel corso della perquisizione, i militari, hanno ritrovato un orologio e delle canne da pesca delle quali non sapeva fornire indicazioni sulla provenienza, nonché vari attrezzi atti allo scasso, un piede di porco e un paio di guanti.

I militari hanno effettuato accertamenti nell’immediato e hanno scoperto che quanto ritrovato, è risultato appena rubato dal garage della villetta dove il 26enne era stato notato, mentre scavalcava la recinzione.

La refurtiva è stata restituita al proprietario mentre gli attrezzi da scasso sono stati sequestrati.
Per il ladro sono scattate le manette ed è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

7 dicembre, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR