--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Pallavolo - Esordio amaro per il neoarrivato Pietro Soli, i piemontesi vincono 3-0

Tuscania lotta fino alla fine ma il match va a Cuneo

Bassano-Presepe-19-560x60

Condividi la notizia:

Sport - Pallavolo - Tuscania volley - I viterbesi in campo

Sport – Pallavolo – Tuscania volley – I viterbesi in campo

Sport - Pallavolo - Tuscania volley - I viterbesi in campo

Sport – Pallavolo – Tuscania volley – I viterbesi in campo

Banca Alpi Marittime Acqua S. Bernardo Cuneo – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania  3-0 (25-21/25-18/27-25).

CUNEO: Cortellazzi 1, Caio 25, Dutto 7, Picco 3, Bolla 8, Galaverna 11, Prandi (L1); Armando. N.e. Amouah, Testa, Alborghetti, Chiapello, Menardo.
Allenatore: Roberto Serniotti.
Secondo allenatore: Francesco Revelli.
Ricezione positiva:  55%; Attacco: 52%; Muri 7; Ace 4.

TUSCANIA: Soli 1, Osmanovic 13, Pizzichini 8, Fall 9, Panciocco 3, Formela 12; Sorgente(L); Buzzelli P. 3, Cappelletti 2, Buzzelli U. N.e. Gentilini.
Allenatore: Vincenzo Nacci.
Secondo allenatore: Francesco Russo.
Ricezione positiva: 50%; Attacco: 45%; Muri 6; Ace 5.

Durata: 27’, 21’, 32’.

Arbitri:  Fabio Bassan, Paolo Scotti.


Una Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania in formazione inedita, con il nuovo arrivato Pietro Soli da subito in campo, torna da Cuneo senza aver ottenuto quei punti importanti per muovere la classifica.

L’esordio di Roberto Serniotti sulla panchina avversaria invece porta bene ai piemontesi con Tuscania che, ancora una volta, solo nell’ultimo parziale riesce a tenere testa, sprecando addirittura un set point a disposizione.

Tra assenze e infortuni, dopo Piedepalumbo fermo per distorsione c’è anche il fermo di Fabi per un piccolo intervento ad un occhio, coach Nacci è costretto a rivoluzionare di continuo il sestetto base. A Cuneo torna così in campo il libero Sorgente con il nuovo arrivato Soli al palleggio e Osmanovic opposto; Panciocco e Formela di banda, Pizzichini e Fall centrali.

Pochissimo il tempo a disposizione per metabolizzare la sconfitta. Mercoledì 26 alle 19 la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania sarà di nuovo in campo al PalaMalè per incontrare Videx Grottazzolina nell’ultimo incontro del girone di andata della serie A2 Credem Banca. I marchigiani vengono da tre sconfitte consecutive e non stanno certo attraversando un buon momento di forma. Sono però in piena corsa per la qualificazione al girone finale della Coppa Italia e faranno di tutto per ottenere il punto che li metterebbe al riparo da qualsiasi sorpresa.

Un ulteriore banco di prova e un’occasione davvero importante per capitan Pierlorenzo Buzzelli e compagni per cercare di invertire la rotta, soprattutto perché potranno come sempre contare sul sostegno incondizionato della straordinaria tifoseria tuscanese.


Condividi la notizia:
24 dicembre, 2018

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR