Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - Il 24enne direttore di gara preso a calci e pugni lo scorso novembre

Aggressione selvaggia a giovane arbitro, arrestato 34enne

Condividi la notizia:

Un arbitro

Un arbitro

Roma – Arbitro aggredito a Roma, arrestato un uomo, adesso si cerca il complice.

Si tratta di un 34enne incensurato, fermato per la selvaggia aggressione avvenuta lo scorso novembre nei confronti di un giovane arbitro alla fine dell’incontro di calcio fra Virtus Olympia Roma San Basilio e Atletico Torrenova 1986, nel campionato di Promozione.

Riccardo Bernardini, 24 anni, direttore di gara,  era stato preso a calci e pugni e poi scaraventato a terra. Lesioni giudicate guaribili in due mesi che gli hanno procurato un trauma cranico con perdita di conoscenza.

Il 34enne romano è stato arrestato dopo un’intensa attività investigativa. È accusato, tra l’altro, di lesioni personali aggravate in concorso, minaccia aggravata, lancio di materiale pericoloso. Si trova ai domiciliari.
 
 


Condividi la notizia:
5 gennaio, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR