Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Politica - L'esponente M5s esce allo scoperto e lascia uno spiraglio aperto sul fatto che in futuro possa essere lui a capo del movimento

Alessandro Di Battista: “Non mi candido alle Europee”

Condividi la notizia:

Alessandro Di Battista

Alessandro Di Battista

Viterbo – (g.f.) – “Non mi candido alle elezioni europee”. Alessandro Di Battista esce allo scoperto.

L’esponente M5s, originario di Civita Castellana, lo ha già fatto capire, ma l’altra sera, intervistato in esclusiva sul Nove lo ha ribadito a chiare lettere. Alla domanda: si candida alle prossime Europee, ha opposto un secco: “No”.

Dal suo ritorno in Italia, dopo un’assenza di sei mesi, su Di Battista si è concentrata l’attenzione non solo dei media, ma anche della politica. Per capire che ruolo avrà a supporto dell’attività di governo e non solo. Ci sono appuntamenti elettorali importanti, a cominciare dal rinnovo del parlamento europeo.

Adesso è chiaro che non non correrà per diventare un eurodeputato. Ma sarà comunque in campo. C’è un’altra domanda: Farà campagna elettorale? “Sì”. Come aveva preannunciato e come già fatto alle Politiche di marzo, quando girò l’Italia in largo e in lungo, passando pure a Viterbo, per poi partire, destinazione Sud America.

C’è un’altra curiosità che i due conduttori, Andrea Scanzi e Luca Sommi.si vogliono togliere ed è sulla possibilità che di qui a breve possa diventare ministro del governo Conte. Altro no.

Per avere non un sì, semmai un forse, bisogna gettare lo sguardo un po’ più in là nel tempo. Di battista sarà il prossimo leader dei 5 Stelle? Altro no da Dibba.

Ma Scansi non è soddisfatto e insiste. Si tratta di un no secco e convinto o solo perché allo stato attuale non lo sa? “No, perché non lo so”.

Adesso la leadership di Luigi Di Maio non è in discussione, domani chissà. Nessuna certezza, perché”: “Voi sapete cosa vi accadrà fra due anni?”. È la domanda di Alessandro Di Battista ai conduttori. La cui risposta presuppone aspettare due anni per averla.


Condividi la notizia:
13 gennaio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR