--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Capranica - Sette vetture sequestrate durante un controllo di routine

Area invasa da auto da rottamare bonificata dalla Polstrada

Capranica - Polstrada - Le auto sequestrate

Capranica – Polstrada – Le auto sequestrate

Capranica - Polstrada - Le auto sequestrate

Capranica – Polstrada – Le auto sequestrate

Capranica – Bonificata dalla polizia stradale un’area invasa da auto da rottamare.

Personale specializzato della polizia, sezione Stradale di Viterbo e dei distaccamenti di Monterosi e di Tarquinia si occupa con assiduità delle attività relative ai controlli di competenza presso autofficine, gommisti, elettrauto, rivendite auto della nostra provincia, per effettuare una serie d’accertamenti che spaziano da quelli amministrativi a quelli tecnici e specialistici, per arrivare a sanzioni anche di tipo penale.

Il rispetto delle normative legate allo smaltimento dei rifiuti, ad esempio, agli olii esausti di un’officina o batterie deteriorate e non più funzionanti di un elettrauto, oppure acque reflue delle autocarrozzerie in cui si effettua la verniciatura dei veicoli, ma anche la regolare acquisizione delle autorizzazioni e delle licenze, sono le principali verifiche che gli agenti della polstrada effettuano nell’ambito di queste attività commerciali.

A seguito di uno di questi controlli di tipo amministrativo effettuato presso un’officina meccanica della zona industriale di Capranica, gli agenti sono intervenuti quando hanno notato, in un’area prospiciente, parecchie autovetture semi abbandonate, sistemate in uno spazio pubblico.

Verificando alle banche dati la loro posizione, si sono immediatamente resi conto che alcune dovevano essere demolite come rifiuti, altre risultavano addirittura prive di copertura assicurativa.

Pertanto, 4 autovetture sono state sequestrate come rifiuti e affidate direttamente al demolitore e altri 3 veicoli sono stati sequestrati per mancanza di copertura assicurativa e affidati al custode acquirente.

I controlli e le verifiche proseguiranno in maniera costante e sistematica, al fine di garantire il rispetto della normativa vigente ed assicurando, nel contempo, una leale concorrenza commerciale.

12 gennaio, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR