--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montefiascone - Sulla Cassia in località Grilli – Intervento anche del veterinario Asl - L’animale è stato riconsegnato al proprietario

Cagnolino legato a un lampione salvato dalla polizia locale

Condividi la notizia:

Montefiascone - La polizia locale salva un cagnolino legato a un palo

Montefiascone – La polizia locale salva un cagnolino legato a un palo

Montefiascone - La polizia locale salva un cagnolino legato a un palo

Montefiascone – La polizia locale salva un cagnolino legato a un palo

Montefiascone - La polizia locale salva un cagnolino legato a un palo

Montefiascone – La polizia locale salva un cagnolino legato a un palo

Montefiascone – Cagnolino salvato dalla polizia locale.

Un piccolo cane di colore marrone è stato salvato da una pattuglia della polizia locale di Montefiascone nel pomeriggio di ieri intorno alle 17 dopo alcune segnalazioni sulla Cassia nord.

L’animale è stato trovato dagli agenti legato con una catena a un lampione sulla Cassia nord in località Grilli, tra Montefiascone e Zepponami.

Il cane era scappato dalla propria cuccia rompendo la catena ed è stato annodato da qualcuno al lampione senza segnalare il ritrovamento.

Fortunatamente alcuni passanti hanno allertato la polizia locale.

La pattuglia è immediatamente intervenuta sul posto per accertarsi sulle condizioni del cane, evitando anche che l’animale potesse essere investito dalle auto in corsa.

Infatti il cagnolino aveva una catena sufficientemente lunga per farlo arrivare in una delle due corsie di marcia della Cassia.

Gli agenti hanno contattato il veterinario della Asl. Quest’ultimo ha poi trovato il microchip ed è risalito al padrone che abita nei dintorni. Il cane è stato poi riconsegnato al legittimo proprietario.

I due agenti della polizia locale hanno salvato la vita all’animale e probabilmente quella degli automobilisti.

Michele Mari


Condividi la notizia:
10 gennaio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR