--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Comune - Gli assessori Allegrini e Micci replicano alla segnalazione del degrado degli affreschi di Pietro Vanni

“Chiesa San Lazzaro: reperite le risorse per il tetto, e affidati i lavori”

Condividi la notizia:


 

Viterbo - Laura Allegrini

Viterbo – Laura Allegrini

 

Viterbo - L'assessore Elpidio Micci

Viterbo – L’assessore Elpidio Micci

Viterbo - Gli affreschi di Pietro Vanni a dicembre

Viterbo – Gli affreschi di Pietro Vanni a dicembre

Viterbo - Gli affreschi di Pietro Vanni a dicembre

Viterbo – Gli affreschi di Pietro Vanni a dicembre

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo la risposta degli assessori Micci (servizi cimiteriali) e Allegrini (lavori pubblici) sul degrado degli affreschi Vanni alla chiesa di San Lazzaro – “In questi ultimi mesi, per la chiesa di San Lazzaro, sono state portate avanti procedure, che se non fosse stata data un’accelerata, avrebbero richiesto molto più tempo”. Lo affermano con fermezza l’assessore ai servizi cimiteriali Elpidio Micci e l’assessore ai lavori pubblici Laura Allegrini.


Multimedia: L’arte liberty a ViterboI danni agli affreschi di Pietro Vanni a dicembreGli affreschi di Pietro Vanni a ottobre – Video: La chiesa di San Lazzaro a ottobre


“Innanzitutto va precisato che il restauro degli affreschi è legato alla sistemazione del tetto – spiegano gli assessori di palazzo dei Priori -. Sarebbe inutile intervenire sugli affreschi senza prima aver provveduto a risolvere il problema che ne determina il deperimento. In questi ultimi mesi gli uffici hanno predisposto un progetto, inviato alla Soprintendenza. La stessa Soprintendenza ha espresso parere positivo con una sollecitudine encomiabile. Anzi, cogliamo l’occasione per ringraziarla.

In pochissimo tempo, e nonostante fossimo a corto di disponibilità economiche essendo alla fine dell’anno, sono state reperite e impegnate delle risorse, e affidati i lavori. La determina è stata pubblicata all’albo pretorio. È opportuno rilevare e ribadire che le tempistiche di tutte le complesse e inevitabili procedure amministrative sono state compresse solo grazie a un forte impegno da parte di tutti”.

Per quanto riguarda il restauro, l’assessore ai lavori pubblici Allegrini ha avuto un colloquio con il rettore dell’Università della Tuscia Ruggieri che si è detto interessato e disponibile. “Per la chiesa di San Lazzaro stiamo inoltre intervenendo su altri fronti – aggiungono Micci e Allegrini – ovvero quello igienico e quello del riscaldamento, per il quale è stato richiesto l’aumento dei kilowatt all’Enel. Più di così non si poteva fare”.

Comune di Viterbo


Articoli: Chiesa di San Lazzaro, dopo tre mesi il comune non ha fatto nulla –  “Affreschi di Vanni, interverremo per eliminare l’infiltrazione” – L’umidità sta divorando gli affreschi di Vanni al cimitero di San Lazzaro


Condividi la notizia:
1 gennaio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR