Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Asl - Al termine di una estenuante trattativa in prefettura i sindacati non si arrendono - Ridotte ma non eliminate le differenze salariali

“Cup, i lavoratori firmano ma la battaglia continua”

Condividi la notizia:

Viterbo - La protesta dei lavoratori Cup

Viterbo – La protesta dei lavoratori Cup

Viterbo - Asl - Operatori cup - Vertice in prefettura

Viterbo – Asl – Operatori cup – Vertice in prefettura

Viterbo – (g.f.) – Cup, i lavoratori firmano il contratto con la nuova società. Ma la battaglia non è finita.

Al termine di una estenuante trattativa con i sindacati in prefettura, si è arrivati alla decisione di sottoscrivere il documento con la Gpi, vincitrice della gara bandita dalla regione Lazio.

Le differenze retributive tra vecchio e nuovo appalto, con il passaggio dal settore commercio a multiservizi sono state ridotte, ma non eliminate.

Al momento hanno sottoscritto oltre un centinaio di lavoratori.

Al tavolo, Aldo Pascucci (Cisl), Donatella Ayala (Cgil) e Lamberto Mecorio (Uil).

“Abbiamo ottenuto piccoli aumenti, ma non ci fermeremo per vedere riconosciuti i diritti dei lavoratori. La battaglia continua, ma lo faremo con i lavoratori che continuano la loro attività”.

In busta paga ammonta a circa 70/80 euro la perdita mensile, ma il calcolo preciso deve essere ancora effettuato, perché tra commercio e multiservizi esistono differenze contrattuali.

“La battaglia per questo va avanti”. Tra una ventina di giorni è previsto un nuovo incontro in prefettura per valutare la situazione.


Condividi la notizia:
10 gennaio, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR