--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie D - Domani la 24esima giornata, le due viterbesi che ospitano il Latina e l'Albalonga

Domenica insidiosa per Monterosi e Flaminia

Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Monterosi - Andrea Casimirri

Sport – Calcio – Monterosi – Andrea Casimirri

Monterosi – Le vittorie di domenica hanno fatto bene alla classifica e al morale, ma sono già alle spalle.

Il Monterosi e la Flaminia, archiviati i successi esterni sui campi di Torres (0-1) e Ladispoli (0-2), si preparano a tornare in campo per una domenica insidiosa.

Gli impegni di domani sono entrambi casalinghi ma da non sottovalutare. Al Martoni arriverà il Latina, sempre più in crisi di risultati e di pubblico e reduce dallo 0-0 interno col Sassari Latte dolce ottenuto in uno stadio semideserto.

La squadra romana, che appena due stagioni fa giocava in serie B, gravita a metà classifica ma per i ragazzi di Marco Mariotti è vietato abbassare la guardia, in un momento importante della stagione in cui il quintetto di testa, di cui i biancorossi fanno parte, sembra ormai delineato.

Oltre a Gjiuci, che non ha ha ancora smaltito l’infortunio che lo ha tenuto fuori per un mese, i viterbesi dovranno fare a meno di Boldrini e Frasca. In rampa di lancio l’ex di turno Casimirri.

Gara interna e altrettanto complessa anche per la Flaminia. I rossoblù di Marco Schenardi se la vedranno con l’Albalonga, sconfitta nettamente dal Lanusei domenica scorsa e che avrà sicuramente voglia di riscatto. Il match del Madami, così come quello di Monterosi, è in programma alle 14,30.


Condividi la notizia:
26 gennaio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR