Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - Mauro Rotelli (FdI) parla degli originali occhiali in legno di ulivo di Canino

“Massimo eyewear rappresenta il Made in Italy nel mondo”

Condividi la notizia:

Mauro Rotelli e Mauro Colagè

Mauro Rotelli e Mauro Colagè

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Massimo eyewear: un marchio emergente che sta rappresentando il Made in Italy nel mondo, in particolare oltreoceano , con i suoi elegantissimi occhiali in legno pregiato.

Sono rimasto particolarmente colpito dalla straordinaria realtà imprenditoriale che ho visitato ieri insieme al rappresentante di Fdi di Canino, Mauro Colagè.

L’idea vincente, la capacità di progettazione e uno sguardo sempre attento all’alta qualità dei materiali utilizzati, uniti alla professionalità e al forte desiderio di diventare un’eccellenza del settore, hanno portato Massimo Panetti a creare una grande azienda, posti di lavoro e straordinaria visibilità alla Tuscia.

Gli esclusivi occhiali in legno di ulivo di Canino, alla base della produzione, ma anche molte altre specie pregiate, vengono quotidianamente trasformate in un oggetto che fa tendenza.

Si tratta di una realtà da valorizzare per il nostro Paese che ancora gode di grande stima, a livello internazionale, nell’ambito manifatturiero.

Il Made in Italy é ancora molto ricercato ed esempi virtuosi come la Massimo eyewear rappresentano delle eccellenze da promuovere in un’ottica di crescita generale del territorio.

Già da tempo ho intrapreso questo percorso alla scoperta delle grandi imprese della Tuscia che permettono di far conoscere la nostra provincia nel mondo.

Al posto del reddito di cittadinanza, dovrebbero essere questi gli esempi da sostenere, con incentivi e riconoscimenti che permettano di lanciare, al meglio, la produttività al posto del mero assistenzialismo.

Mauro Rotelli
Deputato Fratelli d’Italia


Condividi la notizia:
19 gennaio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR