--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Palermo - L'archeologo Zahi Hawass si sente a un passo dalla risoluzione di uno dei più grandi misteri d'Egitto

“Penso di aver individuato la tomba di Cleopatra”

Condividi la notizia:

Caffeina - L'egittologo e archeologo Zahi Hawass

Caffeina – L’egittologo e archeologo Zahi Hawass

Palermo – “Penso di aver individuato la tomba di Cleopatra”.

Zahi Hawass ne è convinto. L’archeologo si sente a un passo dalla risoluzione di uno dei più grandi misteri d’Egitto e lo dichiara in una conferenza a Palermo.

La tomba di Cleopatra, l’ultima regina d’Egitto vissuta tra il 69 e 30 a.C., secondo Hawass dovrebbe trovarsi a Taposiris Magna, a circa 30 chilometri da Alessandria.

“La speranza è di trovare la mummia di Cleopatra e quella di Marco Antonio. Credo che siano stati sepolti insieme in un’unica tomba”, avrebbe dichiarato lo studioso, come riportato dal Messaggero.

Le prove che hanno portato l’egittologo a pensare di aver individuato la tomba della regina sono legate alla scrittura millenaria. A guidare lo studioso sono infatti i reperti di geroglifici.


Condividi la notizia:
13 gennaio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR