--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tecnologia - Lo annuncia l'assessora ai Lavori pubblici Margherita Gatta: "È uno strumento perfetto per le prime ispezioni veloci"

Roma, arriva il drone per controllare i ponti

Roma - L'assessora ai Lavori pubblici Margherita Gatta

Roma – L’assessora ai Lavori pubblici Margherita Gatta

Roma – Arriva il drone per ispezionare lo stato dei ponti e le strade di Roma.

Lo comunica l’assessora ai Lavori pubblici, Margherita Gatta, che ha spiegato che lo strumento sarà utilizzato per tenere sotto controllo lo “stato di conservazione delle opere dell’immenso patrimonio infrastrutturale di Roma Capitale”.

Secondo Gatta, il drone garantisce costi inferiori e maggiore rapidità d’uso rispetto alle alternative tradizionali, come le piattaforme, i cestelli o i sottoponti, che spesso comportano “difficoltà di accessibilità o necessità d’interrompere il transito veicolare”.

L’apparecchio, sempre secondo l’assessora, sarà utilizzato esclusivamente da operatori muniti di brevetti di volo per “registrare fotografie o riprese ravvicinate e realizzare altre analisi propedeutiche ad un successivo utilizzo tecnico“.

“Il drone – continua Gatta – è perfetto per una prima valutazione di massima dello stato conservativo di un’opera, in quanto porta l’occhio del tecnico a distanza ravvicinata dalla problematica da esaminare per una verifica preliminare e una sorveglianza”.

Secondo Gatta, “questa prima esperienza” del droga potrà “veicolare le sue utilità anche ad altri dipartimenti e uffici dell’amministrazione”.

11 gennaio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR