--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Roma - L'uomo si era presentato al commissariato di Fidene a bordo di un'auto di lusso

Va a firmare dalla polizia con la patente falsa, denunciato di nuovo

Polizia

Polizia

Roma – Si presenta in commissariato per l’obbligo di firma a bordo di un’auto di lusso, ma gli agenti scoprono che ha la patente falsa.

Un 34enne di Roma, sottoposto alla misura della presentazione presso la polizia giudiziaria per l’obbligo di firma, è arrivato negli uffici del commissariato di Fidene alla guida di una Porsche fiammante.

Al momento di esibire la patente, però, gli agenti hanno scoperto che il documento utilizzato dall’uomo per circolare era falso. La vera licenza di guida gli era stata ritirata nel 2010 con provvedimento della prefettura.

Il 34enne è stato quindi denunciato per uso di atto falso e multato per guida senza patente, mentre la macchina è stata sottoposta a fermo amministrativo.

1 gennaio, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR