Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Politica - Elezioni regionali in Abruzzo - Elaborazione del Cise - A Pescara sono i 30%

A L’Aquila metà dei voti alla Lega proviene dai 5 Stelle

Condividi la notizia:

Viterbo – Elezioni regionali in Abruzzo, a L’Aquila la metà dei voti della lega arriva dal Movimento 5 Stelle.

Analizzando i flussi elettorali, i Centro italiano studi elettorali ha messo a confronto i dati delle Politiche 2018 con quelli delle regionali di domenica.

Il diagramma di Sankey che ne esce è abbastanza evidente.

Sono riportate in forma grafica le stime dei flussi elettorali a L’Aquila.

Elezioni Regionali in Abruzzo - Il diagramma di Sankey per L'Aquila

Partendo da sinistra, ci sono i bacini elettorali del 2018, per arrivare a destra, con quelli del 2019.

Ogni banda corrisponde a un bacino, ovvero un partito e relativi flussi nel 2018. Spostandosi verso destra e seguendo i flussi di ciascun bacino, si possono vedere le transizioni dalle politiche alle regionali, da un anno a un altro.. Più una banda colorata è alta e maggiore è il peso totale degli elettori.

Dal grafico, il dato più evidente è come praticamente la metà dei voti che aveva ottenuto il Movimento 5 stelle nel 2018 si è spostato verso la Lega.

A Pescara, invece, un analogo studio mette in luce come il 30% dei voti siano transitati da M5s verso la Lega.

Flussi elettorali a L’Aquila fra politiche 2018 e regionali 2019, provenienze

 


Condividi la notizia:
11 febbraio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR