Tusciaweb-150x200-luglio-20-b

    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Montalto di Castro - Coinvolge le classi quarte della scuola primaria e le seconde e terze delle secondarie dell'istituto

Al via il progetto “Key competences for lifelong learners”

Condividi la notizia:

Il centro storico di Montalto di Castro

Il centro storico di Montalto di Castro

Montalto di Castro – Riceviamo e pubblichiamo – Il 7 febbraio è stato avviato, dopo un cammino organizzativo impegnativo e complesso, l’€™ultimo corso dei 9 previsti nel progetto “Key competences for lifelong learnes”€, finanziato dai fondi strutturali europei nell’€™ambito del Pon (programma operativo nazionale del ministero dell’Istruzione, dell’€™università e della ricerca).

Il progetto europeo, presentato dalle insegnanti Cinzia Bocci, Stella Franceschini e Mariella Olivieri, che nello specifico coinvolge le classi quarte della scuola primaria A. Morelli di Montalto di Castro e le classi seconde e terze delle scuole secondarie dell’istituto, è stato accolto da un team di docenti dinamico e aperto al cambiamento, che intende fornire ai propri studenti percorsi e strumenti alternativi per l’€™apprendimento, attraverso una didattica attiva e partecipativa che privilegia la centralità dello studente; anche l’aula diventa uno spazio innovativo supportato dalle tecnologie più avanzate, con un approccio open source e cooperativo alle fonti del sapere.

Il progetto mira a sviluppare quelle conoscenze, abilità e attitudini necessarie all’€™acquisizione di competenze chiave, di cui ciascuno studente dovrà disporre nell’€™arco della vita per una futura cittadinanza attiva, per la sua inclusione sociale e l’€™occupazione. La competenza nelle abilità fondamentali della comunicazione, della lettura e della scrittura in lingua inglese, del calcolo e del problem solving in matematica, e nelle tecnologie dell’€™informazione e della comunicazione (Tic) sono i punti salienti di questo progetto che vuole gettare le basi per gli studi successivi, andando a costituire un bagaglio essenziale per un futuro ambito lavorativo nella società della conoscenza.

Altra finalità fondamentale è quella di offrire pari opportunità a tutti gli studenti, con riguardo particolare a coloro che presentano difficoltà di apprendimento o che provengono da contesti caratterizzati da svantaggio socioculturale (BES), sollecitando la motivazione ad apprendereattraverso strumenti accattivanti e coinvolgenti, anche al fine di ridurre l’abbandono scolastico precoce.

A ciò contribuisce, indubbiamente, l’€™apertura del nostro istituto al territorio e alle famiglie: la collaborazione con l’amministrazione comunale e con le numerose associazioni culturali e di volontariato locali è fondamentale per la realizzazione di progetti condivisi, come questo; infatti, è grazie alla disponibilità del Comune che, offrendo servizi di supporto logistico, si può garantire l’€™apertura pomeridiana dell’edificio per lo svolgimento delle attività; ed è grazie all’associazione genitori “€œLa Combriccola dei Pargoli”€, che ha contribuito alla sensibilizzazione delle famiglie, che gli incontri per la presentazione del progetto stesso agli studenti e ai genitori hanno avuto una ricaduta positiva sull’€™utenza.

Il progetto dunque si svolgerà in orario aggiuntivo pomeridiano, con un rientro settimanale di due ore per alunni ed insegnanti; prevede tre moduli, uno di matematica e due di inglese per la scuola Primaria

(€œProgrammiamo il futuro e Yes I can, young learners growing up! 1 e 2€), e sei moduli, tre di matematica e tre di inglese per la scuola secondaria di Montalto e Pescia Romana (Matematicamente 1,2,3€ e œSuccessful English for successful Learners 1,2,3). Gli esperti che cureranno le “€œlezioni”€, laureati in matematica e lingue straniere e reclutati tramite bando, saranno affiancati da tutor d’aula e da figure aggiuntive, che sono sia per la primaria che per la secondaria insegnanti interni dell’Istituto.

Il modulo “€œProgrammiamo il futuro” ha come finalità  quella di incrementare le competenze logico-matematiche, attraverso lo sviluppo del pensiero computazionale, ovvero di un approccio inedito ai problemi e alla loro soluzione. Con il coding i ragazzi non imparano solo a programmare ma programmano per apprendere, imparano a dialogare con il computer, ad impartire alla macchina comandi in modo semplice ed intuitivo, sperimentando praticamente e attivamente quanto proposto, mediante nuove modalità e nuovi contesti per riflettere, cooperare, sviluppare la creatività, individuale e di gruppo.

I moduli “€œMatematicamente 1,2,3″€ riconoscono il ruolo chiave dell’€™educazione matematica, sia per la comprensione dei concetti sia per lo sviluppo del pensiero razionale, e si propongono di consolidare e potenziare le competenze matematiche di base degli alunni.

I moduli “Yes I can young learners growing up! 1 e 2″€ e “€œSuccessful english for successful learners 1,2,3″€ pongono particolare attenzione all’aspetto comunicativo della lingua inglese, all’interazione e alla comprensione orale, mediante un confronto tra la propria cultura e quella straniera, che porterà a conoscere modi di vivere e abitudini diversi dai propri, contribuendo alla costruzione dell’€™identità di futuri cittadini europei.

Tutti i progetti si avvarranno di metodologie didattiche innovative e di strumenti tecnologici dei quali gli alunni potranno fruire, beneficiando così di un percorso di qualità altamente formativo.

Il progetto si concluderà a maggio e i risultati conseguiti saranno portati a conoscenza dell’utenza tramite il sito della scuola, andando ad arricchire il bagaglio delle “€œBuone pratiche” dell’istituto, sempre aperto all’€™innovazione e al cambiamento.

Assunta Olimpieri
Docente Ics Montalto di Castro


Condividi la notizia:
14 febbraio, 2019

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR