--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Civita Castellana - Da anni, l'immobile della Regione era abbandonato

Angelelli: “Iniziati i lavori a Palazzo Andosilla”

Condividi la notizia:

Gianluca Angelelli

Gianluca Angelelli

Civita Castellana – “Iniziati i lavori a Palazzo Andosilla”. Così il sindaco Gianluca Angelelli. Montate le impalcature nello stabile di via Ferretti di proprietà della Regione che ha ospitato prima l’ospedale e fino al 2000 una scuola media. Ora era abbandonato.

“La Regione – dice il sindaco – sta mettendo in sicurezza il palazzo dopo la mia ordinanza. Mi ha contattato la Regione che ha poi fatto un sopralluogo. I lavori, però, non sono partiti subito perché all’interno c’erano delle persone senza fissa dimora. Hanno quindi interessato la prefettura, ma, a questo passaggio, non ho partecipato e l’immobile è stato liberato”. 

Ora hanno messo le impalcature. “Stanno sistemando per mettere in sicurezza sia l’interno che l’interno, in modo che non sia più pericoloso. Non dovrebbero, infatti, trattarsi di lavori di ristrutturazione”.


Condividi la notizia:
7 febbraio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR