--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Verona - La difesa dell'ad: "Era solo un appellativo scherzoso"

Dà del “finocchio” a un manager, condannato Gian Luca Rana

Condividi la notizia:

Gian Luca Rana

Gian Luca Rana

Verona – Gian Luca Rana, amministratore delegato del pastificio Rana, condannato per aver chiamato “finocchio” un manager.

Come riporta Repubblica, la Cassazione ha confermato la sentenza della corte d’appello di Venezia ribadendo la condanna del tribunale di Verona. 

Gian Luca Rana, figlio del presidente e fondatore Giovanni, è amministratore delegato della famosa azienda di tortellini e pasta fresca.

I giudici hanno disposto un risarcimento di sei mensilità di stipendio al manager a cui si aggiungono anche cinque mila euro per le spese di giudizio.

L’amministratore avrebbe ripetutamente chiamato un suo manager “finocchio” dal 2001 al 2007. 

Per la Cassazione “dare ripetutamente e pubblicamente del ‘finocchio’ a un dipendente arreca concreto e grave pregiudizio alla dignità del lavoratore nel luogo di lavoro, al suo onore e alla sua reputazione”.

Mentre per la difesa di Rana si trattava “Solo di appellativi scherzosi”. 

 


Condividi la notizia:
21 febbraio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR