--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Comune - La domanda va presentata entro il 7 marzo

Elezioni Ue, gli italiani all’estero devono scrivere al sindaco

Condividi la notizia:

La bandiera dell'Unione Europea

La bandiera dell’Unione Europea

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Si ricorda che potranno votare presso le sezioni elettorali appositamente istituite nel territorio degli altri paesi membri dell’Unione europea oltre ai cittadini italiani, iscritti negli elenchi degli elettori italiani residenti nell’Ue, anche gli elettori che si trovino temporaneamente in altro paese dell’Ue per motivi di lavoro o di studio, nonché gli elettori familiari con essi conviventi.

A tal fine, gli elettori che si trovano per i suddetti motivi in altro paese Ue e i loro familiari conviventi, dovranno far pervenire al consolato competente territorialmente, entro il prossimo 7 marzo, apposita domanda diretta al sindaco del comune nelle cui liste elettorali sono iscritti.

La domanda è reperibile sul sito internet del ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale e su quelli delle sedi consolari. Tale domanda è inoltre pubblicata all’albo pretorio sul sito istituzionale del Comune di Viterbo sezione Avvisi vari.

 

Comune di Viterbo


Condividi la notizia:
28 febbraio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR