Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Cronaca - Disagi alla circolazione - Stamani una scossa di terremoto di magnitudo 2,7

Eruzione dell’Etna, cenere e fumo sull’aeroporto di Catania

Condividi la notizia:

Eruzione dell'Etna

Eruzione dell’Etna

Catania – Nuova eruzione dell’Etna, ritardi e disagi all’aeroporto.

L’Etna ha ripreso a eruttare. A causa della cenere e del fumo che si sono alzati in cielo l’unità di crisi dell’aeroporto Fontanarossa di Catania ha chiuso, dalle 14,30, un settore dello spazio aereo. 

Sono consentiti soltanto quattro atterraggi massimi all’ora mentre per i decolli non ci sono state limitazioni. Per questo i voli hanno subito ritardi e disagi. 

Intano stamani intorno alle 9,30 un terremoto di magnitudo 2,7 ha interessato la zona intorno al vulcano. La scossa è stata avvertita dalla popolazione ma fortunatamente non ci sono stati danni. Secondo gli esperti il sisma potrebbe essere il segnale della ripresa di una nuova intensa attività eruttiva dell’Etna.

 


Condividi la notizia:
14 febbraio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR