- Viterbo News – Viterbo Notizie – Tusciaweb – Tuscia News – Newspaper online Viterbo – Quotidiano on line – Italia Notizie – Roma Notizie – Milano Notizie – Tuscia web - http://www.tusciaweb.eu -

FondAzione: “Abbassiamo i toni e pensiamo al bene della città”

Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]

Gianmaria Santucci (FondAzione) [4]

Gianmaria Santucci (FondAzione)

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Gli accadimenti che in queste ultime ore stanno coinvolgendo l’amministrazione comunale di Viterbo non possono che preoccupare noi di Fondazione, come cittadini e sostenitori della giunta Arena.

Le richieste, le rivendicazioni, le precisazioni di queste ore, fatte con toni polemici, rischiano di oscurare quanto di buono fatto in questi primi mesi.

Se dopo molti anni la città ha un nuovo piano del commercio, molte strade asfaltate, la lotta ai furbetti della morosità, un’attività nel mondo del volontariato che finalmente funziona, il ritorno dei grandi eventi culturali e turistici in città e una prima riorganizzazione nella macchina amministrativa, è stato tutto reso possibile, perché, nonostante differenze di vedute all’interno della maggioranza, il buon senso e la volontà di migliorare Viterbo sono stati per noi un collante fortissimo.

Ma se alcune cose sono state fatte molte altre sfide attendono la giunta Arena.

Il bilancio 2019, un nuovo piano della raccolta differenziata, finalmente efficace, per una città più pulita, la rivitalizzazione del centro storico con defiscalizzazioni e aiuti economici e la lotta alla povertà: tutti obiettivi che ci attendono da qui a fine anno.

Perciò in queste ore non servono dichiarazioni forti, ma calma e riflessione, soprattutto serve da parte di tutti noi la disponibilità ad aiutare il sindaco Arena a trovare una soluzione per il bene di Viterbo e dei viterbesi, nel rispetto di tutte le persone che stanno dando vita a questa maggioranza.

Siamo fiduciosi che nelle prossime ore la complicata situazione politica troverà una soluzione che rafforzerà la maggioranza, nella convinzione che solo dando vita a una amministrazione efficiente ogni partito o lista civica potrà realizzare quanto di buono promesso nei mesi scorsi, evitando il commissariamento di un anno del Comune, che a pochi mesi dalle elezioni europee sarebbe un grave danno per tutta la Tuscia.

Fondazione per la Tuscia


Condividi la notizia:
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]
  • Tweet [1]
  • [2]
  • [3]