Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Tarquinia - Gli studenti del quinto anno di amministrazione finanza e marketing riceveranno l’attestato Mod a Tu

Iis Cardarelli, terminato il corso sulla sicurezza

Condividi la notizia:

Tarquinia - Gli studenti dell'Iis Cardarelli durante il corso sulla sicurezza

Tarquinia – Gli studenti dell’Iis Cardarelli durante il corso sulla sicurezza

Tarquinia – Riceviamo e pubblichiamo – Gli alunni del quinto anno di amministrazione finanza e marketing (indirizzo programmatori) anche quest’anno hanno finito il corso per il rilascio dell’attestato Mod a Tu sulla sicurezza.

“Sono moltissimi anni che l’Iis Cardarelli organizza corsi per la sensibilizzazione degli studenti alle norme poste a tutela della salute dei lavoratori – riferisce il referente del corso, Franco Capoccia -. Quest’anno hanno conseguito il diploma 22 discenti con una formula innovativa rispetto a quello che abbiamo fatto negli anni passati. Nello specifico siamo entrati a far parte, come scuola capofila, di un progetto che ha coinvolto altre due strutture scolastiche nel viterbese con una serie di corsi tenuti sui tre anni finali del corso di studi: nello specifico 10 ore nel terzo anno 10 nel quarto e 12 nel quinto anno al termine del quale è stato somministrato un test finale di conoscenza valido come primo step per il rilascio dell’attestato Mod a Tu sicurezza. L’altro step è, ovviamente, il superamento dell’esame di stato.

Devo ringraziare come sempre tutto lo staff del servizio Pisl della Asl di Viterbo che con la professionalità e la competenza di sempre hanno svolto le lezioni. In particolare hanno organizzato un incontro presso la società Ceme Spa una delle poche realtà industriali del nostro territorio, che ci hanno gentilmente ospitato al fine di far toccare con mano agli studenti le eventuali problematiche sulla sicurezza che possono insorgere quando si lavora in una fabbrica.

La dirigente Laura Piroli ha sempre creduto in questo progetto, che tra l’altro vale anche ai fini dell’alternanza scuola lavoro, sia per l’importanza sociale dello stesso, teso a far prendere coscienza e conoscenza dei diritti e delle tutele che le aziende devono mettere a disposizione dei loro dipendenti, sia come possibile ulteriore sbocco lavorativo, in quanto terminati gli studi con il completamento degli altri moduli necessari ovvero B e C , gli alunni potrebbero intraprendere l’attività di rilevatore dei rischi aziendali”.

Iis Vincenzo Cardarelli


Condividi la notizia:
8 febbraio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR