Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Basket - La squadra di coach Fanciullo lascia i due punti a Frassati

La Stella azzurra si ferma sul parquet di Ciampino

Condividi la notizia:

Sport - Pallacanestro - Stella azzurra - Il roster al completo

Sport – Pallacanestro – Stella azzurra – Il roster al completo

Viterbo – Riceviamo e pubblichiamo – Il percorso vincente della Stella Azzurra, sette successi negli ultimi otto incontri disputati con sei gare consecutive vinte, si ferma sul parquet di Ciampino dove la squadra di coach Fanciullo lascia i due punti ad una validissima Frassati.

Fatale è stata una partenza bruttissima nella quale per tutto il primo quarto i biancostellati non sono riusciti a costruire nulla di buono e che ha permesso a Mariani e soci di prendere subito un ampio vantaggio (30-11) che nell’arco dell’incontro si è rivelato fondamentale per la vittoria dei ragazzi di Meninchincheri.

È vero che i viterbesi sono scesi in campo senza Tommaso Rossetti fermo da una settimana a causa di un virus influenzale e riuscendo a recuperare solo poche ore prima della gara sia Napolitano che Rogani, assenti anche agli allenamenti settimanali, ma i dieci minuti iniziali hanno ricordato la Stella abulica e poco reattiva di fine 2018, incapace di esprimere un gioco corale e priva di una difesa efficace, sia pure davanti ad un avversaria con percentuali al tiro da urlo.

Facile quindi per un eccellente Mariani, per Di Bello e Spizzichini, piazzare un break di 13-2 e condurre poi la danza sino alla prima sirena che grazie ad uno scatenato D’Angelo fissa il +19 per Frassati.

Ma la Stella è consapevole che prima o poi bisogna mettere in campo tutt’altro spirito e la seconda frazione mostra una partita diversa. Entra Gasbarri ed il suo impatto sulla gara è molto buono. Di Gennaro e Toselli prendono in mano la squadra e gli ospiti mettono a referto un 10-0 che riapre il match.

Mariani risponde al ritorno dell’Ortoetruria, ma la gara è ora combattuta e Napolitano, all’ultimo secondo della seconda frazione, insacca la bomba del -7 (41-34).

Ci si attende una Stella arrembante e pronta a continuare la sua corsa di avvicinamento ai padroni di casa, ma al rientro è di nuovo Frassati a fare la partita. Un nuovo black out dei biancoblu spinge i locali di nuovo avanti: 5 punti di Spizzichini, poi canestri di Moscianese e Mariani ed il divario alla terza sirena torna di nuovo ampio (57-42). Fanciullo si fa sentire ed i suoi ricominciano a giocare.

Alla tripla di Rogani risponde D’Angelo, poi di Gennaro realizza un paio di penetrazioni e Toselli lotta come un leone sotto canestro mettendo quattro conclusioni di fila.

Danzi tiene ancora i suoi a distanza di sicurezza, ma di Gennaro prima si insinua tra i difensori con una bella conclusione in penetrazione e poi realizza un gioco da tre che porta la Stella sul -6. Errore dei padroni di casa e palla alla Stella che però non riesce a realizzare da oltre l’arco per l’eventuale -3. Ultimo giro di lancetta che Frassati controlla bene chiudendo una partita meritatamente vinta per 72-64.

Se ai primi dieci minuti regalati dall’Ortoetruria agli avversari si aggiungono l’assenza di Rossetti e la serata no di Provvidenza, peraltro protagonista delle ultime gare vincenti della Stella, si può spiegare la prestazione poco convincente di Viterbo, comprensibile anche perchè giunta dopo una striscia di vittorie che ha riportato avanti in classifica i biancostellati, ma resa difficile da una settimana di allenamenti ridotti all’osso.

Nei biancostellati eccellenti le prove di uno straripante Toselli (22 pt) e del solito super di Gennaro (24 pt), ma molto bene anche il giovane Gasbarri. Nei padroni di casa Mariani e D’Angelo i migliori.

Prossima gara per l’Ortoetruria, quella di domenica al PalaMalè contro Formia.

Ufficio stampa Pallacanestro Stella azzurra Viterbo


Condividi la notizia:
18 febbraio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR