--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Sport - Calcio - Serie C - Coppa Italia - Al Rocchi basta una rete di Pacilli: ai quarti di finale, probabilmente il 13 marzo, l'affascinante sfida ai nerazzurri

La Viterbese non si ferma, Teramo ko e Pisa all’orizzonte

di Samuele Sansonetti
Condividi la notizia:

Sport - Calcio - Viterbese - L'esultanza dei gialloblù

Sport – Calcio – Viterbese – L’esultanza dei gialloblù

Sport - Calcio - Viterbese - I tifosi in curva

Sport – Calcio – Viterbese – I tifosi in curva

Sport - Calcio - Viterbese - Zhivko Atanasov

Sport – Calcio – Viterbese – Zhivko Atanasov

Sport - Calcio - Viterbese - Alessandro Polidori prima del cambio

Sport – Calcio – Viterbese – Alessandro Polidori prima del cambio

Viterbese – Teramo 1-0 (al primo tempo 0-0).

VITERBESE (3-5-2): Valentini; Atanasov, Coda (dal 1′ s.t. Rinaldi), Sini; Zerbin (dal 15′ s.t. De Giorgi), Baldassin, Palermo, Cenciarelli (dal 15′ s.t. Vandeputte), Mignanelli; Pacilli (dal 29′ s.t. Tsonev), Polidori (dal 35′ p.t. Molinaro).
Panchina: Thiam, Bertollini, Sparandeo, Milillo, Coppola, Artioli, Damiani.
Allenatore: Antonio Calabro.

TERAMO (3-5-2): Pacini; Piacentini, Caidi, Fiordaliso; Ventola, Celentano, Persia, Spinozzi, Cappa (dal 22′ s.t. Spighi); Zecca (dal 26′ s.t. Sparacello), Barbuti.
Panchina: Lewandowski, Gomis, Infantino, Proietti, De Grazia, Pezone, Mosca, Polak, Ragazzo, Celli.
Allenatore: Agenore Maurizi.

MARCATORI: 19′ s.t. Pacilli (V).

Arbitro: Luca Zufferli di Udine.
Assistenti: Gianluca Sartori di Padova e Alessandro Colinucci di Cesena.


La storia si ripete? La Viterbese spera di sì.

Il Teramo è battuto e per i laziali il cammino in coppa Italia continua: l’avversario dei quarti si chiama Pisa e il sogno gialloblù è di bissare il successo dell’anno scorso arrivato agli ottavi di finale dei playoff per la serie B.

Praticamente senza storia la partita contro gli abruzzesi, fatta di un quarto d’ora di leggera sofferenza e 49 minuti di ricerca del gol, arrivato al 19′ della ripresa con Pacilli. Grazie al numero 20 il passaggio del turno è arrivato scongiurando anche i tempi supplementari, spauracchio della fittissima agenda viterbese che nonostante tutto continua a prevedere pochissimo turnover.

Nonostante questo parte meglio il Teramo, che tra l’8′ e l’11’ spaventa Valentini in due occasioni: la prima con un calcio di punizione di Cappa alto sopra la traversa e la seconda con Zecca, che approfitta di un’indecisione del portiere gialloblù e per poco non lo buca. La Viterbese, che alla mezz’ora perde Polidori per infortunio, esce fuori da metà frazione e a suonare la carica è Coda. Sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla tre quarti il numero 6 impatta il pallone di testa e non segna solo per una prodezza di Pacini, bravo a deviare il pallone sulla traversa. Da qui in poi si gioca a un campo solo e la squadra di casa spreca due occasioni clamorose: al 39′ Mignanelli intercetta una rimessa sbagliata del numero uno avversario ma aspetta troppo per tirare e perde l’attimo, trenta secondi più tardi Molinaro (entrato al posto di Polidori) effettua una bella azione sull’out di sinistra e serve Pacilli ma il piattone dell’attaccante finisce a lato.

A inizio ripresa le occasioni scarseggiano ma la Viterbese è brava a sfruttare al meglio la prima palla gol che arriva, precisamente al minuto numero 64. Da una ripartenza veloce il neoentrato Vandeputte trova un assist perfetto per Pacilli, che supera Pacini e torna al gol dopo quasi due mesi. Il gol spegne i sogni del Teramo, che nonostante la girandola di cambi non riesce più ad impensierire Valentini e quasi rinuncia ad attaccare. Merito anche di una buonissima Viterbese, che chiude tutti gli spazi, sfiora il raddoppio con Mignanelli e conquista un’altra vittoria più che meritata.

Ai quarti sarà Viterbese – Pisa al Rocchi, dunque. E la prima data a disposizione, per la Viterbese, è quella di mercoledì 13 marzo, quando le altre formazioni rimaste giocheranno invece la gara d’andata delle semifinali. Il coro della curva gialloblù, in chiusura di match, è eloquente: “Chi non salta insieme a noi cos’è? E’ un pisano…”. La supersfida è già iniziata.

Samuele Sansonetti


Serie C – coppa Italia
ottavi di finale
mercoledì 27 febbraio

Viterbese – Teramo 1-0


Serie C – coppa Italia
quarti di finale
mercoledì 27 febbraio

Monza – Imolese 1-0
Vicenza – Gozzano 2-0
Trapani – Potenza (giovedì)
Viterbese – Pisa (data da definire)


Serie C – girone C
29esima giornata
domenica 3 marzo

Bisceglie – Catanzaro
Casertana – Juve Stabia
Catania – Potenza
Cavese – Siracusa
Rieti – Viterbese
Reggina – Rende
Sicula L. – Paganese
Virtus Francavilla – Vibonese
Riposano: Monopoli e Trapani


Classifica

SquadraPTGVPSGFGSDR
Juve Stabia6427198052943
Trapani58281783472027
Catanzaro54261664471928
Catania50261556381820
Monopoli41271110633249
Casertana3926109734268
Potenza3826911632266
Rende38281231336342
Vibonese 362799927243
Viterbese3523105827234
Reggina34281261037307
Virtus Francavilla3325103122630-4
Cavese322571172931-2
Sicula L.312687112227-5
Siracusa282785142534-9
Bisceglie232758141532-17
Rieti222573152437-13
Paganese132727182961-32

Come indicato dalla Lega pro nel comunicato 187 del 14 febbraio, la classifica considera, a norma dell’art. 53, comma 4 delle Noif, tutte le gare ancora da disputarsi del Matera (escluso dal campionato) come perse con il punteggio di 0-3 a favore delle società che avrebbe dovuto incontrare


Serie C – girone C
marcatori della Viterbese

6 gol: Alessandro Polidori (2 rigori)
4 gol:
 Mario Pacilli (1 rigore)
3 gol: Bismark Ngissah
2 gol:
 Luca Baldassin, Jari Vandeputte (1 rigore), Davide Luppi
1 gol: Andrea Saraniti, Daniele Mignanelli, Zhivko Atanasov, Radoslav Tsonev, Michele Rinaldi


Serie C – coppa Italia
marcatori della Viterbese

1 gol: Alessandro Polidori (1 rigore), Bismark Ngissah


Coppa Italia
marcatori della Viterbese

2 gol: Jari Vandeputte
1 gol: Bismark Ngissah, Alessio Zerbin, Simone Palermo, Mario Pacilli


Condividi la notizia:
27 febbraio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR