Gamboni-infissi-infissi-nov-2017

--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Corchiano - L'appello del consigliere comunale Bengasi Battisti al presidente della regione Nicola Zingaretti

“Mai più discariche camuffate da recuperi ambientali”

Condividi la notizia:

Bengasi Battisti

Bengasi Battisti

Corchiano – “La delibera di giunta regionale riguardante le linee programmatiche per le azioni strategiche finalizzate al rilancio e alla qualificazione nel settore estrattivo in attuazione all’art. 31 delle legge 7/2018 affronta anche la delicata questione delle cave dismesse e non recuperate.

Questi siti che nel tempo non sono stati riportati alla loro naturale vocazione agricola costituiscono una vera emergenza per la nostra provincia.

Di questi se ne contano oltre 500 e la diffusa tentazione è quella di utilizzarli come discariche camuffate perlopiù da recuperi ambientali. Situazioni che hanno determinato danni ambientali e suscitato forti tensioni con le popolazioni locali che spesso hanno subito i disastrosi effetti negativi.

La delibera potrebbe invece rappresentare un’ottima opportunità per introdurre il concetto di vincolo assoluto per le cave dismesse.

Soprattutto per quelle che, presentando falde acquifere esposte o affioranti, si caratterizzano per essere ormai dei luoghi vulnerabili, tanto da mettere a rischio quell’inestimabile patrimonio idrico, indispensabile per la vita e per la salute delle comunità.

Sarebbe dunque utile aprire un tavolo per raccogliere le esperienze di lotta e le competenze acquisite dalle comunità viterbesi che hanno subito la violenza dell’inquinamento da discariche camuffate da recuperi ambientali.

E considerando la centralità del tema in questione, un rinvio per discutere con gli enti locali viterbesi e con le associazioni ambientaliste e degli agricoltori rafforzerebbe la partecipazione democratica. Per questo rivolgo un appello al presidente Zingaretti e ai consiglieri regionali viterbesi affinché si colga l’opportunità di porre fine a quelle cattive pratiche che tendono a nascondere dietro i cosiddetti recuperi ambientali delle vere e proprie discariche che tanti danni hanno procurato al nostro territorio.

Bengasi Battisti
Consigliere comunale
Coordinamento nazionale enti locali per l’acqua pubblica


Condividi la notizia:
18 febbraio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR