--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Politica - Il ministro degli Esteri annuncia una risoluzione del governo che dichiara "illegittimo" il presidente Maduro

Moavero: “L’Italia chiede nuove elezioni in Venezuela”

Condividi la notizia:

Enzo Moavero

Enzo Moavero Milanesi

Roma – “Il governo italiano ritiene che le scorse elezioni presidenziali in Venezuela non attribuiscono legittimità a Nicolas Maduro”.

Lo ha detto il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi, in una comunicazione alla Camera sulla crisi in Venezuela.

Moavero aggiunge che il governo s’impegna “a sostenere gli sforzi diplomatici al fine di procedere, nei tempi più rapidi, alla convocazione di nuove elezioni presidenziali che siano libere, credibili e in conformità con l’ordinamento costituzionale”.

Sulla posizione italiana era intervenuto questa mattina su La7 anche il sottosegretario agli Esteri, Manlio Di Stefano (M5s): “Non riconosciamo Maduro, ma nemmeno un presidente che si autoproclama come Guaidò” aveva detto.

Al dibattito in aula con Moavero ha assistito una delegazione venezuelana, inviata da Juan Guaidò, che ha ricevuto applausi dai banchi dell’opposizione.


Condividi la notizia:
12 febbraio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR