--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Maltempo - Chiuso ieri in via precauzione per una possibile ondata di piena - Stamani la revoca dell'ordinanza da parte del sindaco - Il viadotto collega l’Umbria alla Tuscia

Riaperto il ponte sul Tevere tra Alviano e Graffignano

Teverina-Buskers-560x60-sett-19

Condividi la notizia:

Il Tevere

Il Tevere

Alviano –  Riaperto il ponte sul Tevere di Alviano. Era stato chiuso ieri per motivi di sicurezza.

Il viadotto si trova sulla provinciale 11 al confine tra Lazio e Umbria, a poche centinaia di metri dal territorio di Graffignano.

Il sindaco di Alviano, Giovanni Ciardo, ha emesso ieri sera un’ordinanza contingibile e urgente per motivi di “cautela per la pubblica incolumità”.

“A causa delle violente precipitazioni abbattutesi nelle ultime ore sul territorio – si legge nel documento – è attesa un’ondata di piena nel tratto del fiume Tevere che attraversa il territorio del comune di Alviano”. 

Questa mattina, la decisione di riaprire, viste le condizioni meteo migliorate e lo stato del fiume

Il ponte è una delle vie di collegamento principali tra la Tuscia e i colli Amerini.


Condividi la notizia:
3 febbraio, 2019

    • Altri articoli

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR