--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Viterbo - L'opera fa parte di un progetto complessivo che prevede una serie di interventi

Ricostruito il portale cinquecentesco a nord della città

Condividi la notizia:


Viterbo - Ricostruito il portale cinquecentesco

Viterbo – Ricostruito il portale cinquecentesco

Viterbo - Ricostruito il portale cinquecentesco

Viterbo – Ricostruito il portale cinquecentesco

Viterbo - L'area interessata dal progetto

Viterbo – L’area interessata dal progetto

Viterbo - Il casale del XVI secolo

Viterbo – Il casale del XVI secolo

Viterbo - La fontana lungo la Cassia nord

Viterbo – La fontana lungo la Cassia nord

Viterbo – (dan.ca.) – Ricostruito il portale cinquecentesco a nord della città, lungo la Cassia che porta a Montefiascone. Sarà la nuova porta di ingresso a Viterbo. A destra e sinistra un muro, a richiamare quelle cittadine. Parte integrante di un progetto di più ampio respiro. Tredici ettari di terreno che cambieranno il volto della città dei papi lungo uno snodo viario di straordinaria importanza.

A gestire i lavori la Merlani costruzioni, su appalto della società Co.Rel., che ad agosto ha smontato, catalogato e ora ha ricostruito il portale. Oggi sta da un’altra parte, rispetto a quella in origine, ma sempre al posto suo, valorizzato. Con tutte le autorizzazioni del caso, dalla Soprintendenza al Comune. Sistemata anche la fontana, con l’acqua della Palanzana, davanti al cimitero di San Lazzaro.

Alle spalle del portale c’è anche un casale del XVI secolo. Rimesso anche lui a nuovo, circondato da ulivi secolari.

Il progetto complessivo prevede una serie di interventi in un’area di circa 13 ettari. Il primo consiste nell’ampliamento della Cassia che passerà da una a quattro corsie. Verranno poi realizzate due rotatorie. Una in via Villanova l’altra in strada San Lazzaro. Previsti infine 60 mila metri quadrati di parcheggi pubblici, zone verdi e un’area ricettività per spettacoli viaggianti.

Il progetto in fase di realizzazione permetterà infine di smistare il traffico in ingresso e in uscita, garantire maggiore sicurezza stradale e incanalare cittadini e turisti in modo più razionale verso le zone industriale, commerciale e del centro storico.

Daniele Camilli


Fotogallery: Ricostruito il portale cinquecentesco a nord della città

Articoli: Una nuova porta di ingresso a nord della città


Condividi la notizia:
10 febbraio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR