--
Caffeina-Stagione-Teatrale-580x60
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Messina - Pensionato di 83 anni pensava che fossero francobolli

Trova buoni fruttiferi per un milione e mezzo di euro nella spazzatura

Condividi la notizia:

Cassonetti dei rifiuti

Cassonetti dei rifiuti

Messina – Trova buoni fruttiferi per un milione e mezzo di euro nella spazzatura.

L’uomo, un 83enne, appassionato di filatelia, ha notato i documenti e pensava che si trattasse di francobolli, invece erano buoni emessi tra gli anni 30 e 40, per un valore che supera il milione e mezzo di euro.

Il pensionato ha denunciato il ritrovamento ma nessuno ha reclamato i titoli e così ne è diventato il titolare. Adesso, ministero delle Finanze e Poste italiane dovranno liquidare i buoni.  

I due enti rispondono per le emissioni dalla nascita della repubblica in poi, ma pure per quelli che risalgono al regno d’Italia. Ma dovrà passare per il tribunale. Si possono, infatti riscuotere tutti i titoli, purché non prescritti, ma la prescrizione decorre anche da quando il titolare è in grado di far valere il suo diritto.


Condividi la notizia:
12 febbraio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR