--
    Condividi: Queste icone linkano i siti di social bookmarking sui quali i lettori possono condividere e trovare nuove pagine web.
    • Facebook
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Google Bookmarks
    • Webnews
    • Wikio IT
    • YahooMyWeb
    • MySpace
    • Y!GG
  • Stampa Articolo
  • Email This Post

Economia - Vetrina di eccezione a Milano per il progetto finalizzato alla valorizzazione del comparto agroalimentare e artigianale

Tuscia experience alla Borsa internazionale del turismo

Condividi la notizia:

Milano - La presentazione di Tuscia experience

Milano – La presentazione di Tuscia experience

Milano – Riceviamo e pubblichiamo – Presentata oggi alla Borsa internazionale del turismo di Milano, nel padiglione della Regione Lazio, il progetto di turismo esperienziale che la camera di commercio Viterbo sta portando avanti da alcuni mesi: Tuscia experience.

L’originalità del progetto consiste nel proporre al visitatore di muoversi alla ricerca di un’esperienza unica, diversa, irripetibile che permetta di ampliare le proprie conoscenze, di approfondire la cultura e la tradizione dei luoghi e immergersi nella vita degli abitanti e nelle loro abitudini quotidiane.

In tal senso da sempre la Tuscia rappresenta non solo una realtà piena di meraviglie culturali, artistiche storiche e naturali, ma è anche una fucina di imprenditori agroalimentari e artigianali.

Nel corso della prima annualità, svoltasi nel 2018, sono state raccolte ed elaborate dodici proposte di esperienze, raccontate nel catalogo “Tuscia Experience”, visibile e scaricabile dal sito Tusciawelcome.it.

Si parte dalla città di Viterbo dove si ha la possibilità di partecipare a laboratori norcini e di laboratori artigiani di ceramica artistica e legatoria nel quartiere medievale di San Pellegrino.

Oppure di fare il formaggio utilizzando latte prodotto da animali allevati a pochi passi dal lago di Bolsena. Per non parlare dell’opportunità di affiancarsi a importanti mastri birrai o imprenditori agricoli che raccolgono e trasformano i loro prodotti agroalimentari d’eccellenza.

L’artigianato è una vocazione importante non solo del centro storico di Viterbo ma di tutta la Tuscia, che trova un altro centro importante e delle esperienze di valore nel settore del vetro e della ceramica a Civita Castellana. Però ci sono anche orafi, decoratori, cesellatori e maestri pastai all’ombra di bellissimi borghi o di edifici storicamente ed artisticamente importanti come palazzo Farnese.

Entro le prossime settimane partirà la seconda annualità di Tuscia Experience che vedrà interessati oltre 20 imprenditori sul fronte artigianale e agroalimentare con un coinvolgimento diretto di alcune strutture ricettive e di molti tour operator del territorio.

Durante la seconda metà dell’anno verrà anche organizzato nuovamente un tour del territorio con divulgatori e operatori turistici nazionali ed esteri che avranno modo di toccare con mano le offerte esperienziali proposte dai nostri imprenditori. 

Camera di commercio Viterbo


Condividi la notizia:
11 febbraio, 2019

    • Articoli recenti

                               Copyright Tusciaweb srl - 01100 Viterbo - P.I. 01994200564Informativa GDPR